IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ronde Val Merula: numeri da record per la quinta edizione

Enrico Meini, presidente della Sport Infinity: "Due giorni di spettacolo sia per gli equipaggi sia per il pubblico"

Andora. Con 94 auto iscritte si prevede un grande fine settimana di spettacolo ad Andora con il rally Ronde Val Merula.

Numeri da record per la quinta edizione di questo appuntamento, organizzato dalla Sport Infinity con il patrocinio dell’Unione Valmerula e Montarosio, che ormai si è consolidato come punto di riferimento per l’avvio della stagione rallystica. Il centro nevralgico sarà Andora, ma l’evento coinvolgerà l’entroterra al confine tra la provincia di Savona e quella di Imperia toccando anche Stellanello, Testico e Cesio.

Le procedure inizieranno già venerdì sera in via Marco Polo ad Andora, dalle ore 19 alle 21, con le pre verifiche sportive. Il sabato spazio alle verifiche tecniche in via dei Mille, tra le 8,30 e le 12,30, durante le quali si potranno ammirare da vicino le auto ed incontrare gli equipaggi. Appena lasciato il parco le vetture iscritte daranno poi vita allo spettacolare shakedown a Stellanello (via per Villaunga). In serata, dalle 18,30 alle 20, la cerimonia ufficiale con l’ingresso nel parco partenza allestito in via dei Mille.

Domenica via alla gara: la partenza della prima auto da Andora è prevista alle ore 7,31, con gli arrivi del trasferimento finale attesi per le 16,21, a seguire si terranno le premiazioni.

La prova speciale, completamente su asfalto e da percorrere quattro volte, misurerà 10,5 chilometri per un totale di 42 chilometri. Il tratto sarà quello compreso tra Stellanello e Cesio, passando attraverso il territorio di Testico, lungo il Passo del Ginestro. Durante i trasferimenti le vetture transiteranno anche in valle Impero. Il percorso dettagliato è stato pubblicato sul sito ufficiale della manifestazione.

Al rally sono ammesse le seguenti vetture: Gruppo N; Gruppo A; Gruppo R (tutte le classi); Super 2000 ( 2.0 atmosferico – 1.6 turbo); Super 1600; K11; RGT; FGT; Racing Start; R1 Naz.; WRC; Racing Start Plus Gruppo Prod S Gruppo Prod E.

Tra i piloti al via sono presenti anche Alessandro Gino su Ford Fiesta WRC (nella foto) già vincitore di due edizioni (2014 e 2017) e Marco Colombi su Skoda Fabia R5 trionfatore nel 2016. Alla partenza ci saranno numerose R5 e grande bagarre si prevede anche in R2B dove sono presenti molti piloti locali. Le ultime due edizioni erano state caratterizzate da giornate piovose che aveva che aveva reso ancora più impegnativa la prova.

Anche quest’anno l’organizzazione è stata curata in ogni dettaglio e minimo particolare – ha detto Enrico Meini, presidente della Sport Infinity –. Il nostro obiettivo è quello di offrire due giorni di spettacolo sia per gli equipaggi sia per il pubblico che, come in ogni edizione, assisterà numeroso alla gara direttamente sul percorso delle prove speciali. L’aspetto della sicurezza deve però essere sempre primario, per questo, oltre ad aver assunto tutti gli accorgimenti necessari, raccomandiamo tutti di mantenere un comportamento responsabile. Venendo al lato sportivo, quest’anno abbiamo in gara equipaggi di elevato valore, tra cui i vincitori delle scorse edizioni, per cui ci aspettiamo una competizione di alto livello. Un ringraziamento va a tutti i Comuni e agli sponsor che ci supportano ed ai numerosi volontari, senza i quali un evento di questa dimensione non sarebbe possibile”.

Per chi non potrà assistere allo spettacolo dal vivo, è prevista anche quest’anno una cronaca live sia sul sito ufficiale www.sportinfinity.it sia sui profili Facebook (Sport Infinity) e Twitter (@rallyvalmerula).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.