IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Morte dell’anziana ad Albenga, esclusi traumi o un malore fotogallery

La famiglia dell’anziana ha nominato un consulente di parte

Albenga. E’ stata esclusa la presenza di lesioni di tipo traumatico, così come a livello macroscopico non sono state individuate patologie che possono aver causato la morte, quindi nessun infarto o ictus: questo il responso dell’autopsia eseguita oggi sul corpo di Lucia Chinazzo, l’ottantanovenne trovata deceduta nel suo appartamento di via Nino Bixio ad Albenga.

Albenga: anziana trovata morta in casa, grave la figlia

Nel corso dell’esame autoptico sono stati fatti prelievi ematici e delle urine per svolgere un ulteriore accertamento sulla presenza o meno di un’intossicazione esogena, ovvero utile a capire se la signora abbia oppure no ingerito dei farmaci.

E mentre prosegue l’inchiesta della Procura di Savona, che indaga per aiuto al suicidio, la famiglia dell’anziana ha nominato un consulente di parte.

Al vaglio deli inquirenti le testimonianze di parenti e conoscenti, secondo le quali l’anziana aveva comunicato la volontà di morire, con la figlia, Paola Balocco, che l’avrebbe “aiutata” nel suo intento suicida fornendole una dose fatale di psicofarmaci.

Potrebbe essere stata l’ottantanovenne ad assumerli direttamente di suo pugno e per sua volontà e la figlia, molto legata alla madre avrebbe assunto a sua volta gli psicofarmaci per cercare di ridurre il proprio stato di shock o, più probabilmente, per togliersi la vita. Ora si trova ricoverata all’ospedale Santa Corona e rimane indagata per il reato di “aiuto al suicidio” (art.580 del Codice Penale). La donna è ancora in stato di shock e la sua testimonianza sarà decisiva a fini dell’indagine e per chiarire quanto successo nell’appartamento di via Nino Bixio.

Tuttavia l’esito dell’esame autoptico e i riscontri investigativi sembrano avallare le ipotesi degli inquirenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.