IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, in biblioteca l’incontro “La determinazione nella vita, nello sport”

Appuntamento domenica 11 marzo dalle 15.30 alle 18.30 presso la biblioteca civica di Palazzo Kursaal

Loano. Si intitola “La determinazione nella vita, nello sport” l’incontro in programma per domenica 11 marzo dalle 15.30 alle 18.30 presso la biblioteca civica di Palazzo Kursaal a Loano. L’evento, ideato ed organizzato dall’Asd Krav Maga Parabellum, gode del patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano e della sezione savonese del Centro Sportivo Educativo Nazionale (Csen).

“La giornata – spiegano gli organizzatori – ha lo scopo di evidenziare e sottolineare quanta forza ci sia in ognuno di noi e quanto questa possa aiutarci a superare le difficoltà e raggiungere grandi obiettivi, anche quelli che a volte sembrano impossibili. Ciò avverrà attraverso testimonianze di vita fornite dai protagonisti della giornata”.

All’incontro, ad ingresso libero, parteciperanno il pilota ed istruttore ventimigliese Daniele Barbero del Team “Di.Di. Diversamente Disabili”, primo rider a partecipare alla prestigiosa 24H di Le Mans; il pilota collaudatore Cristiano Ascanio, titolare del Team Fc Corse di Spotorno; Barbara D’Alessandro, istruttrice e mental-coach e prima donna italiana ad aver ottenuto il certificato di coach di Wilding (l’autodifesa istintiva praticata dai City Angel e creata dal loro fondatore Mario Furlan). Modera Davide Carosa, istruttore di difesa personale e co-fondatore dell’Asd Krav Maga Parabellum.

Il Team “Di.Di. Diversamente Disabili” è stato fondato da Emiliano Malagoli, pilota dell’Althea Bmw Racing Team, e da Chiara Valentini, pilota e conduttrice (insieme ad Annalisa Minetti) di “Never Give Up”, programma in onda su AutomotoTV dedicato a chi è affetto da disabilità e vuole praticare sport adrenalinici. Il Team vuole offrire a tutti i motociclisti diversamente abili l’opportunità di cimentarsi in competizioni anche agonistiche, ponendo tra i suoi obiettivi non solo la prestazione assoluta ma la consapevolezza che un infortunio o una malattia non pregiudicano la conduzione di una vita normale.

Il Team Fc Corse è da tempo impegnato in varie categorie del Motorsport del panorama italiano e internazionale e promotore di corsi di guida sicura. Nel 2017 i suoi piloti si sono classificati al secondo posto del Trofeo Italiano Amatori classe 600 pro con Doriano Vietti Ramus.

L’incontro “La determinazione nella vita, nello sport” è frutto della collaborazione che si è instaurata da tempo tra l’Asd Krav Maga Parabellum, il Team “Di.Di.” e il Team Fc Corse e che lo scorso si è concretizzato nella manifestazione “Fai il pieno di motori, non di alcol” a Marina di Loano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.