IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Granfondo Città di Loano: tutto pronto per l’ottava edizione

Spazio anche al podismo con La 10 del Porto nell'ambito del Loano Cycle & Run Festival

Loano. Prenderà il via da Marina di Loano l’ottava edizione della Granfondo Città di Loano, la gara ciclistica organizzata dal Gruppo Sportivo LoaBikers con il patrocinio ed il contributo dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano. La partenza è prevista alle 10 di domenica 18 febbraio.

La Granfondo Città di Loano è uno degli appuntamenti più attesi ed apprezzati del calendario ciclistico ligure e non solo – spiegano il sindaco Luigi Pignocca e l’assessore a turismo, cultura e sport Remo Zaccaria –. È il primo di una lunga serie di eventi sportivi di respiro nazionale ed internazionale che, nel corso del 2018, vedranno protagonista la nostra città. Una manifestazione che ha una valenza anche turistica: la Granfondo, infatti, porterà a Loano centinaia di atleti e squadre con i loro allenatori ed accompagnatori. Tanti visitatori che soggiorneranno nei nostri alberghi e nelle nostre strutture ricettive, apprezzando le bellezze e le unicità del nostro territorio”.

La Granfondo Città di Loano si disputerà su una distanza di poco più di 107 chilometri con un dislivello di 1.647 metri. I ciclisti partiranno alle 10 da Marina di Loano, si immetteranno sulla via Aurelia e si dirigeranno verso Albenga. Una volta raggiunta la città delle Torri, i corridori lasceranno la costa per l’entroterra: toccheranno le frazioni albenganesi di San Fedele e Lusignano e giungeranno quindi a Villanova d’Albenga, Ortovero e Pogli. Dopo un breve sconfinamento a Ponterotto e Ranzo in provincia di Imperia, i ciclisti giungeranno a Costa Bacelega, dove inizierà la suggestiva “balconata” sulla Valle d’Arroscia che li porterà a toccare Onzo, Vendone, Arnasco e Cenesi.

Passato Cisano sul Neva e giunti a Zuccarello, per i ciclisti inizierà la salita fino attraverso Castelvecchio di Rocca Barbena fino al colle dello Scravaion, il Gran premio della montagna della Granfondo Città di Loano coi suoi 814 metri di quota. In seguito gli atleti punteranno verso Bardineto e poi dirigeranno il manubrio verso il Giogo di Toirano. Da lì la discesa da Sella Alzabecchi verso Carpe, Toirano e Boissano. Qui inizierà l’ultima discesa che condurrà fino all’arrivo, ancora a Marina di Loano.

La Granfondo Città di Loano sarà valida anche per l’assegnazione del 7° Memorial Laura Pesce, con un riconoscimento speciale che verrà consegnato alla prima donna della fascia W2.

Le iscrizioni online si chiuderanno venerdì 16 febbraio. In seguito sarà possibile iscriversi alla manifestazione nelle giornate di sabato 17 febbraio dalle 15 alle 19 e domenica 18 febbraio dalle 7,30 alle 10 direttamente sul posto.

Un gustoso assaggio della giornata di sport di domenica 18 febbraio si terrà il giorno prima, cioè sabato 17 febbraio, quando a Marina di Loano si terrà il primo Loano Cycle & Run Festival con la prima edizione de La 10 del Porto, corsa podistica competitiva organizzata dai Loabikers in collaborazione con l’Asd Biella Sport Xperience.

La corsa attraverserà Marina di Loano su un percorso di 10,4 chilometri. I runners correranno letteralmente in mezzo al mare, fiancheggiando le imbarcazioni ormeggiate nel porticciolo turistico loanese, in un tragitto veloce e tutto pianeggiante (tranne un’unica scalinata da salire due volte). La gara potrà essere disputata individualmente su due giri oppure a staffetta in coppia. Per partecipare è necessario avere almeno 16 anni e non più di 69 al momento della manifestazione. Ciascun iscritto dovrà fornire un certificato medico di idoneità alla pratica sportiva di tipo agonistico. Per La 10 del Porto saranno premiati i primi tre uomini e le prime tre donne assoluti, più i primi tre di ogni categoria; per la staffetta 5×2 saranno premiate le prime tre squadre assolute e le prime cinque per ogni tipo. Dopo la premiazione il pasta party a cura del Gruppo Alpini di Loano.

Contestualmente, si terrà anche Tra barche e moli, camminata ludico-motoria a passo libero e aperta a tutti sulla distanza di 5 chilometri. In questo caso non è richiesto certificato medico.

Sarà possibile iscriversi ad entrambe le manifestazioni fino a giovedì 15 febbraio o presso il Loano Cycle & Run Festival Village situato a Marina di Loano a partire dalle 12,30 del giorno di gara.

Il ritrovo è fissato per sabato 17 febbraio dalle ore 12,30 alle 14,30 presso il porto turistico di Loano. La partenza de La 10 del porto prevista per le 15 mentre Tra barche e moli prenderà il via alle 16.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.