IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Gianluigi Granero sottoscrive il patto antifascista di “Fischia il Vento”

"Sono antifascista, iscritto all’anagrafe nazionale, e domenica salirò volentieri in montagna per sottoscrivere il patto”

Savona. Gianluigi Granero, candidato alla camera per il Pd, ha deciso di raccogliere l’invito dell’associazione “Fischia il Vento” e domenica prossima, 18 febbraio, sarà a Vendone per sottoscrivere il patto antifascista.

“Tira una brutta aria di questi tempi in Italia – dice Granero – ed è proprio vero che valori che fino a poco tempo fa sembravano scontati, come quello dell’antifascismo, oggi hanno bisogno di essere ribaditi. Sono antifascista, iscritto all’anagrafe nazionale, e domenica salirò volentieri in montagna, come hanno invitato a fare da ‘Fischia il Vento’, per sottoscrivere il patto”.

Gli altri appuntamenti del taccuino elettorale di Granero per il fine settimana sono i seguenti.

Sabato 18 febbraio dalle 10 alle 12 incontrerà i cittadini di Varazze, nell’area del mercato e per le vie della città; alle 12.30 sarà a Villa Cambiaso a Savona per la conferenza stampa di presentazione dei candidati della coalizione; alle 14 sarà a Vado Ligure per incontrare i cittadini in occasione delle sfilate per il carnevale; alle 17 è previsto l’incontro con i cittadini di Sassello.

Domenica 19 febbraio alle 9.30 sarà a Vendone per la sottoscrizione del patto antifascista dell’associazione “Fischia il Vento”; alle 11.30 sarà a Borghetto Santo Spirito per incontrare i cittadini; alle 12.30 ad Orco Feglino per incontro con i cittadini; alle 14.30 a Savona per il ballo di carnevale alla Soms Milleluci; alle 16.30 è previsto l’incontro con i cittadini di Cadibona; alle 18 si terrà l’incontro con i giovani di Finale Ligure.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.