IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finalpia, ok dalla Sovrintendenza per la riapertura del cantiere in via Drione

Potrebbe sbloccarsi a giorni il cantiere di via Drione dopo l'ok della Sovrintendenza

Finale Ligure. Potrebbero già ripartire in settimana i lavori di riqualificazione a Finalpia in via Drione, stoppati a seguito della scoperta, durante gli scavi, di alcuni reperti archeologici e di valore storico. I lavori erano comunque ripresi ma per l’intervento definitivo è attesa la relazione della Sovrintendenza dei Beni Culturali che aveva già svolto un sopralluogo per verificare la scoperta di un antico muretto

Ora, dopo la valutazione da parte della Sovrintendenza ai Beni Architettonici della Liguria, che ha ispezionato il reperto, si attende il via libera per la ripresa dell’intervento urbanistico, che rientra nel piano di opere pubbliche varato dal Comune di Finale per il rione di Pia.

Il responso della  Sovrintendenza, dopo una attenta valutazione, è che il manufatto possa essere abbattuto secondo alcuni criteri e parametri indicati dall’archeologo che ha visionato il ritrovamento.

“Faremo un ultimo sopralluogo con il capo-cantiere e l’archeologo nella giornata di domani, con una riunione tecnico-operativo per sbloccare il cantiere e proseguire con l’opera di riqualificazione di via Drione, che si affianca agli altri interventi di restyling varati dall’amministrazione Frascherelli per Finalpia” sottolinea l’assessore ai lavori pubblici Andrea Guzzi.

“Al momento restano impegnate due ditte su via Drione e contiamo di riprendere i lavori entro questa settimana e di conclude l’intervento secondo il crono-programma prestabilito” conclude l’assessore finalese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.