IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Controlli a tappeto dei carabinieri nell’alassino: 8 denunce, droga sequestrata e patenti ritirate foto

I militari hanno presidiato il territorio per contrastare i furti, ma si sono concentrati anche sulla sicurezza stradale e la lotta allo spaccio

Alassio. Fine settimana di controlli da parte di tutte le stazioni carabinieri dipendenti dalla Compagnia di Alassio che hanno intensificato la vigilanza e il controllo del territorio alla luce degli ultimi furti commessi.

A supporto del dispositivo operativo dispiegato nelle zone nevralgiche e sensibili del territorio, c’era anche l’elicottero del Quindicesimo Elinucleo di Villanova di Albenga che ha osservato dall’alto casolari abbandonati, case diroccate e segnalato la presenza di mezzi abbandonati, coordinandosi con la centrale operativa per gli interventi che si sono resi necessari. Ai controlli ha partecipato anche il nucleo cinofili che ha impiegato le sue unità nel centro di Alassio. Proprio il fiuto dei cani antidroga ha permesso di sequestrare dello stupefacente ad alcuni ragazzi alassini (che sono stati segnalati alla Prefettura come consumatori).

Nell’ambito delle verifiche sul territorio sono scattati anche due arresti, effetuati dalla stazione di Andora e di Cisano sul Neva, in esecuzione di provvedimenti giudiziari (dovevano scontare condanne per bancarotta fraudolenta e truffe).

Otto invece le persone denunciate per reati che vanno dalla guida in stato di ebbrezza, alla truffa ai danni di una anziana di Andora e ai maltrattamenti in famiglia. Inoltre è stata eseguita una misura cautelare di divieto di avvicinamento nei confronti di un cittadino marocchino, responsabile di stalking nei confronti di due donne di Cisano Sul Neva che lo avevano denunciato.

Infine sono state cinque le patenti ritirate per guida pericolosa e patente sospesa, durante i controlli alla circolazione stradale. Il dispositivo operativo degli uomini dell’Arma è ancora in atto e nelle prossime ore sarà dislocato nei posti sensibili di ogni centro cittadino, luoghi affollati e periferici.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.