IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Carnevale ma anche musica, concerti e spettacoli: ecco il weekend di eventi nel savonese foto

Maschere e carri allegorici protagonisti di questo fine settimana di manifestazioni nelle località della provincia

Savona. Un weekend di eventi e manifestazioni nel savonese dove i festeggiamenti per il Carnevale la faranno da padrone, ma non solo: musica, teatro e cultura saranno gli ingredienti di un altro fine settimane di appuntamenti nelle località della provincia di Savona.

A Loano la 27^ edizione del CarnevaLöa: sabato 3 febbraio in piazza Rocca a Loano si terrà il “Carnevale dei Bambini”, la manifestazione organizzata dall’associazione Vecchia Loano con il patrocinio dell’assessorato a turismo, cultura e sport del Comune di Loano che anticipa la grande sfilata di carri allegorici dell’edizione 2018 del CarnevaLöa. Il divertente pomeriggio in maschera dedicato ai più piccini inizierà alle 15 con giochi, balli, animazione e, in chiusura, una dolce merenda per tutti. Saranno presenti alla festa “U Beciancìn”, Re del Carnevale e la maschera ufficiale del Carnevalöa, e “U Puè Peppin” la maschera tradizionale del carnevale a Loano.

Domenica 4 febbraio si terrà l’attesissima sfilata dei carri allegorici sul lungomare. I carri, realizzati dagli artigiani del carnevale e ispirati ai cartoons, ai fatti di attualità e alla satira, partiranno alle 15 da Campo Cadorna, percorreranno corso Roma e raggiungeranno piazzale Mazzini, dove faranno inversione per tornare al punto di partenza. Nel corso della sfilata si svolgerà il Palio dei Borghi, competizione carnevalesca che vedrà coinvolti i carri in rappresentanza dei borghi di Loano e la “Sagra della Frittella” a cura della Confraternita dei Bianchi di Loano. Quest’anno a contendersi il Palio dei Borghi saranno sei carri: Super Mario Bros (realizzato dai Matetti Burdelluzi e vincitore lo scorso anno), Wonder Woman (Borgo di dentro), Il vascello Fantasma (piazza Rocca), Antichi Romani (Meceti), Frozen (Maina de Loa), I Trolls (Prigliani). Sfileranno inoltre il carro della Torre dell’Orologio con le maschere loanesi (a cura dell’associazione Vecchia Loano) ed il carro delle scuole Rossello di Loano dedicato a tutti i bambini. La sfilata si potrà seguire in diretta su Facebook (@carnevaloa).

Sabato 3 febbraio per le vie di Albenga arriverà una ventata di allegria e spensieratezza: dalle ore 15.00 prenderà il via “CarnevAlbenga 2018” con partenza dal Piazzale del Santuaro N.S. di Pontelungo in corteo con Re Carciofo, la Principessa Zucchina Trombetta, il Baronetto Asparago Violetto e Ser Cavaliere Pomodoro Cuore di Bue, seguiti da maschere, gruppi e carri allegorici con il sottofondo musicale della Banda; durante il percorso, per la gioia dei bimbi, distribuzione di dolcetti e caramelle, pentolacce, e raggiunto il salone delle opere parrocchiali di San Michele in Piazza Nenni, ci sarà la premiazione delle maschere e dei gruppi più originali.

via porro agrumare

A Finale Ligure appuntamento con “Agrumare”, la rassegna dedicata agli agrumi del territorio ligure che rientra nel progetto transfrontaliero “Un Mare di Agrumi”, per il secondo anno torna a Finalpia sabato 3 e domenica 4 febbraio. L’evento più profumato e gustoso dell’inverno sposa agricoltura, turismo e urbanistica per far diventare Finale Ligure sempre più una città attrattiva. Nel solco della positiva esperienza dello scorso anno l’edizione 2018 vede nuovamente il mercato dei produttori e degli artigiani, il bistrot dell’Alberghiero, il Giardino degli Agrumi, i menù a tema nei bar, ristoranti e hotel del borgo. Molte le novità, a cominciare dall’ampliamento dell’area della manifestazione a via Molinetti. Slow Food curerà l’area dedicata ai laboratori dedicati a grandi e piccini mentre è stata potenziata l’area dedicata ai laboratori vivaistici con diversi appuntamenti giornalieri.

Sabato 3 febbraio, alle ore 21, si terrà il concerto del pianista Michel Dalberto al Teatro Chiabrera di Savona, con musiche di Beethoven e Debussy.

Il progetto “Cengio in Lirica”, arrivato con crescente successo di pubblico al sesto anno, apre la stagione 2018 con lo spettacolo “Echi del mal sottile”. Appuntamento sabato alle 21:00 a Palazzo Rosso. Nello spettacolo verranno portati in scena tre finali d’opera tra i più noti e amati nel repertorio del melodramma europeo: la “Bohème” di Puccini, “La Traviata” di Verdi e “Manon” di Jules Massenet, tutte accomunate da uno stesso tragico epilogo. Mimì, Violetta e Manon, sfortunate eroine dei tre capolavori, sono stroncate in giovane età dal “mal sottile” o “male del secolo”, ossia la tubercolosi, evento morboso che, divenuto spunto per romantiche e tragiche storie d’amore nella grande letteratura ottocentesca, ha avuto drammatiche e reali recrudescenze in età contemporanea.

Finalborgo festeggia san Biagio, vescovo, martire (304 – 323? dopo Cristo), taumaturgo (protettore dalla malattie della gola), contitolare della basilica barocca e patrono del borgo finalese. Sabato 3 febbraio, dalle ore 16:00, in piazza Garibaldi, la “Banda” della Società Filarmonica eseguirà popolari marce del repertorio bandistico percorrendo le vie del centro storico, soffermandosi nelle piazze Garibaldi e del Tribunale e terminando il percorso in piazza san Biagio. Seguirà alle ore 18 la celebrazione religiosa.

Per la musica appuntamento imperdibile con lo showcase di “Tratti di matita”, il nuovo album della band savonese Dagma Sogna, entrato fin dal giorno dell’uscita ufficiale nelle posizioni 31 nella Top 200 Italy, 16 nella Top 200 Pop e 28 della Top 100 Generale di iTunes. Il “save the date” è accompagnato dal lancio sul canale YouTube ufficiale della label Areasonica Records del videoclip di “Signora degli inganni”, secondo singolo estratto dal disco. L’evento si terrà questa sera alle ore 20:00 al teatro Don Bosco di Varazze.

La MyGurus Beatles Tribute Band sarà in concerto a Noli domenica 4 febbraio, dalle ore 17:00 presso il teatro Deferrari. Capace di riproporre l’intero repertorio dei Fab Four, dagli esordi beat alla sperimentazione in studio, con grande accuratezza nei suoni, negli arrangiamenti e soprattutto nelle armonie vocali che hanno reso immortali gli album e le canzoni dei Beatles, MyGurus raggiungono grandi traguardi a partire dal 2015 vincendo per due anni consecutivi (2015 e 2016) il Sanremo Beatles Summer Festival, contest nazionale per Beatles band tenutosi sul prestigioso palco del Teatro Ariston.

E tra gli appuntamenti dance l’Essaouira Club e Strobe Relations vi invitano all’incredibile Dinner Show “Exhotic”. Una cena mozzafiato dai gusti raffinati… Nella stupenda cornice sul mare sbarcherà il format con i suoni Urban, Latin, Reggaeton. Le incantevoli ragazze serviranno durante la parte Dinner i sapori della cena, ammaliando gli ospiti con i loro costumi “Arabic”: l’Harem Essaouira Club è pronto per la prima Cena Exhotic del 2018! Appuntamento sabato 3 febbraio dalle ore 21:00.

Per gli eventi sportivi: si svolgerà domenica 4 febbraio sulla tratta Alassio-Genova e ritorno la Randonnée “Dal Muretto alla Lanterna”,  la manifestazione organizzata dal G.S. Ponente Ligure e valida come Brevetto BRI-ARI. Partenza alla francese (scaglionati a gruppi) dalle ore 8.45 alle ore 9,45 di domenica 4 febbraio 2018 davanti al Palazzetto dello sport di Alassio. Percorso: lungo la via Aurelia fino alla Lanterna di Genova e ritorno (km 200) e fino alla Torretta di Savona e ritorno km (100).

Infine, domenica 4 febbraio a Casanova Lerrone Campionato regionale di corsa campestre. La gara che fa parte delle qualificazioni al Campionato nazionale CSI.

Per tutti gli altri eventi e manifestazioni nella provincia di Savona è possibile consultare la nostra sezione Life.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.