IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Warhammer 40K: la guerra del futuro a Savona foto

Warhammer 40.000 a Savona: da Caos AD un torneo che fa il pieno di partecipazione, per un hobby che unisce diverse generazioni

Più informazioni su

Savona. Si è svolto ieri a Savona, presso il negozio Caos AD, il torneo di Warhammer 40.000 Tower of chaos: a vincerlo sono stati Roberto Isopo e Giovanni Testa.

Warhammer 40.000 è uno degli storici giochi di di miniature della Games workshop, fratello futuristico del Warhammer fantasy e caratterizzato anche da una diversa struttura degli eserciti che si scontrano sul terreno. I giocatori, infatti, sono chiamati a muovere le loro truppe l’una contro l’altra, raggiungendo gli obiettivi e sconfiggendo il rivale.

A Savona WH40K prevale nettamente sul predecessore fantasy e ha una forte tradizione. Ma il gioco è anche occasione di incontro e confronto, come ricorda uno dei vincitori, Roberto Isopo: “il clima amichevole che si trova qui agevola il gioco, quindi indipendentemente dagli avversari ci si diverte“. Lo conferma Giovanni Testa: “Dal primo all’ultimo tavolo ci si diverte sempre ed è ciò che conta”.

I due si sono affermati sui rivali, concludendo nettamente in testa la manifestazione: Isopo ha schierato “i Templari neri, una fazione degli Space marine votati alla difesa dell’Imperatore”, mentre Testa ha risposto con “gli eldar, che sono praticamente elfi fantascientifici, a oggi abbastanza potenti nelle regole”.

Il gioco in formato torneo è abbastanza frequente a Savona: “Il prossimo appuntamento sarà a metà febbraio – spiega Davide Di Prisco, per l’organizzazione di Caos AD – con una nuova competizione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.