IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Trofeo Invernale Varazze: doppietta per Andrea Di Molfetta, il leader resta Marco Rasero

Quattordici i partenti nelle due prove disputate

Varazze. La terza giornata di prove del Trofeo Invernale Varazze, aperto a tutte le derive (esclusi gli Optimist) ha avuto luogo ieri, domenica 21 gennaio, nelle acque antistanti la città, nonostante prima la minaccia delle previsioni meteo di bonaccia che alla vigilia avevano fatto temere per la possibilità di regatare e poi, a sorpresa, dalle realtà di un inizio di mattinata con forti raffiche di vento di tramontana fino a 40 nodi che consigliavano l’organizzazione di regata di sospendere le operazioni in attesa paziente che il vento calasse.

Quindi intelligenza a terra, in attesa di miglioramento. Attesa premiata perché alle 11 il vento calava e si attestava sui 12-15 nodi ruotando da 130° con leggera onda da sud. Il comitato prontamente usciva in mare a predisporre il campo di regata nella zona antistante Varazze per dare il via della prima prova di giornata alle 12,29.

Quattordici i partenti, che potevano così completare il percorso a bastone con disimpegno sulla bolina. En plein per il Varazze Club Nautico in questa regata con quattro atleti nei primi quattro posti: primo Andrea Di Molfetta in 33′ e 26″, seguito da Armando Giana, entrambi su Laser Radial, da Piero Pelle al terzo posto e da Marco Rasero al quarto posto, entrambi su Laser Standard.

Completato l’arrivo della prima prova, subito il via alle 13,23 della seconda regata di giornata con il vento in calo a 5-8 nodi, che faceva temere di dover ridurre, cosa rivelatasi poi non necessaria.

Ancora Andrea Di Molfetta al primo posto nella seconda prova, seguito da Giorgio Lometti del CV Orta. Terzo posto per Armando Giana che superava Piero Pelle, al quarto posto.

La classifica generale, dopo cinque prove, vede ancora al primo posto Marco Rasero con 19 punti, premiato dalla costanza dei risultati, seguito da Giorgio Lometti che balza al secondo posto con 36. Terza posizione per Tommaso Cospito della LNI Albisola con 45. Quarto Andrea Di Molfetta con 53, quinto Alberto Anastasi della LNI Albisola con 53, sesto Martina Di Marco Ponti della LNI Albisola con 55, settimo Matteo Monegat della LNI Varazze con 62, ottavo Federico Scarlatti del Varazze Club Nautico con 69, nona Beatrice Tartarini del Club del Mare con 71, decimi Edoardo Pedone e Alberto Pedone della Mirage Windsurfing con 77. In classifica generale sono presenti in 24.

Dalla prossima prova, programmata per il 18 febbraio, penultima giornata del campionato, inizieranno gli scarti e quindi potremo aspettarci importanti cambiamenti nella classifica generale, che premierà i buoni risultati, ma anche la costanza della partecipazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.