IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spinnaker Albisola, va male anche lo scontro diretto con l’ETS International risultati

A Caronno Pertusella i gialloblù non riescono a strappare nemmeno un set e a metà campionato hanno 9 punti di distanza dalla coppia di squadre al penultimo posto

Albisola Superiore. La Spinnaker Albisola chiude il girone di andata con una sconfitta. Dopo tredici gare riesce a racimolare solamente 2 punti, frutto dell’unica vittoria di stagione arrivata tra le mura amiche.

A nulla son serviti i tentativi in quel di Caronno Pertusella contro l’ETS International in quello che era uno scontro salvezza che poteva in qualche modo tenere un po’ più aperta la rincorsa al raggiungimento della quota necessaria per mantenere la categoria, quel quintultimo posto che ora, a fine girone, dista ben 15 punti, tanti da recuperare per sperare in quello che adesso si potrebbe definire solo un miracolo sportivo.

Gara sempre in salita per i ragazzi della Spinnaker, costantemente impegnati a cercare di tenere testa o recuperare gli avversari che hanno imposto il loro gioco. Solo nel terzo parziale l’Albisola è riuscita a rimanere davvero in scia ai padroni di casa, non riuscendo a mettere a segno la zampata finale.

Finisce 25-17, 25-21, 25-23 per una Ets International che, prima della gara, era avanti di 6 punti (che sarebbero potuti diventare 3 in caso di vittoria albisolese) e che ora si allontana andando a più 9 sulla Spinnaker, agganciando il Fossano. Insomma, per i liguri la classifica non è propriamente confortante.

“Trovare degli spunti positivi è complicato, trovare appigli sui quali ripartire, almeno da fuori, è difficile – dicono i dirigenti albisolesi – ma siamo certi che lo staff tecnico è gia al lavoro per preparare al meglio il girone di ritorno che dovrà per forza registrare un cambio di marcia per provare a sperare ancora in questa difficile salvezza. Ora i campionati nazionali osserveranno un turno di riposo, il tempo per cercare di ricaricare le batterie in vista della seconda parte di stagione. Guai a pensare di mollare anche solo un secondo. Si lotterà fino alla fine“.

La Spinnaker Albisola tornerà a giocare domenica 4 febbraio alle ore 18 a Cuneo, ospite dell’Ubi Banca San Bernardo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.