IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scontro frontale sull’Aurelia bis, giovane sbalzato fuori dall’abitacolo: deceduto fotogallery

Nel tratto tra Albenga e Alassio il fatale impatto tra un camion della spazzatura e la vettura condotta dal giovane

Agg. ore 15.50: Ultimate le operazioni di pulitura del manto stradale, il tratto di Aurelia Bis tra Alassio e Albenga è stato riaperto. La viabilità è stata ripristinata in entrambi i sensi di marcia.

incidente mortale aurelia bis albegna alassio

Alassio. Incidente mortale questa mattina sull’Aurelia Bis nel tratto tra Albenga e Alassio. Secondo quanto appreso si è verificato uno scontro frontale tra un’auto ed un camion della spazzatura di Ata: l’impatto è stato violentissimo, tanto che il conducente della vettura, un giovane 20enne, è stato sbalzato fuori dall’abitacolo ed è deceduto praticamente sul colpo.

Il fatale sinistro stradale si è verificato intorno alle 9:30 di questa mattina. Sul posto sono intervenuti i militi della Croce Bianca di Villanova d’Albenga, l’automedica del 118, i vigili del fuoco, la polizia stradale e i carabinieri. Per il giovane conducente, nonostante l’intervento dei sanitari, non c’è stato nulla da fare: inutili i tentativi di rianimazione.

Ora sono in corso i rilievi e gli accertamenti da parte degli agenti della polizia stradale, che stanno ricostruendo l’esatta dinamica dell’incidente mortale. Stando alle prime informazioni pare che il giovane, che procedeva in direzione di Alassio, abbia perso il controllo dell’auto all’inizio della galleria dell’Aurelia Bis verso Alassio, probabilmente anche per l’asfalto viscido dovuto alla forte umidità. La vettura a quel punto ha invaso la corsia opposta mentre stava sopraggiungendo il camion dei rifiuti: il terribile impatto è stato così inevitabile.

incidente mortale aurelia bis

In questo momento il tratto di Aurelia bis è chiusa al traffico per consentire gli accertamenti sul sinistro: i due mezzi coinvolti nel tremendo schianto sono stati posti sotto sequestro. Il personale Anas è presente sul posto per ripristinare la viabilità appena possibile.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.