IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Scherma: Andrea Baldi campione regionale assoluto di fioretto e sciabola

Alex Patrone e Giulia Gosio trionfano tra gli under 14

Savona. Nei campionati regionali assoluti organizzati dal Circolo Scherma Savona nella giornata di sabato 20 gennaio, Andrea Baldi ritorna alle gare e vince sia nel fioretto sia nella sciabola.

Nella prima competizione batte in finale lo spezzino Caruso e precede i compagni di sala Stefano Satta e Thomas Patriarca, entrambi terzi classificati, Paolo Frosi ed Eros Vaira, entrambi master, rispettivamente sesto e settimo.

Nella seconda gara Baldi precede Paolo Frosi (secondo) e Roberto Faldini (terzo).

Nel fioretto femminile assoluti secondo posto per Carolina Gastaldi, battuta dalla rapallese Letizia Ambrosetti, con Agnese Corsinovi e Benedetta Bibite entrambe terze classificate.

Nella seconda giornata di gare, dedicata agli under 14, Alex Patrone sale sul gradino più alto del podio vincendo nettamente sia la gara di spada Ragazzi-Allievi (12-13 anni) intitolata a Franco Botta, presidente storico del sodalizio savonese, sia la gara di fioretto.

Giulia Gosio, all’esordio tra le Bambine di fioretto (10 anni), si aggiudica brillantemente la competizione, precedendo Ottavia Occelli, quinta. Sara Frosi e Vera Pugliaro giungono terze rispettivamente nel fioretto Giovanissime (11 anni) e nel fioretto Ragazze-Allieve (12-13 anni). Quinta all’esordio Claudia Buscaglia nel fioretto Giovanissime e settima Vera Pugliaro tra le Ragazze-Allieve di spada.

Consegnato nella stessa manifestazione il Trofeo Antonio Berni, dedicato ad uno dei maestri storici del Circolo negli anni ’70, il premio a suo nome dalla figlia Daria è stato assegnato alla genovese Anita Corradino della Cesare Pompilio, quale migliore ligure ai campionati nazionali under 14.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.