IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby, anticipato il recupero: San Mauro e Savona si affronteranno domenica risultati foto

Tra i biancorossi cambia il capitano: la fascia passa da Andrea Costantino a Giacomo Urbani

Savona. Domenica 7 gennaio, al Parco Einaudi alle ore 14,30, si terrà il recupero dell’incontro fra Rugby San Mauro e Savona Rugby, valevole per il 9° turno del campionato di Serie C1.

La partita non si era potuta giocare domenica 17 dicembre per un’improvvisa gelata che aveva trasformato il campo torinese in una lastra di ghiaccio; la federazione ha scelto di far recuperare immediatamente l’incontro al fine di poter terminare la fase preliminare come previsto per domenica 14 gennaio. Questo si è reso necessario in quanto già dalla domenica successiva prenderanno l’avvio i tornei Promozione e Salvezza e non ci sarebbe stato il tempo per il recupero.

Come abbiamo già rimarcato il San Mauro è squadra da non sottovalutare. I torinesi hanno un buon gioco collettivo e sono molto forti nelle ripartenze, per cui i biancorossi dovranno scendere in campo con strategie chiare e pragmatiche, per mirare al risultato pieno. Determinante sarà l’impostazione tattica dell’incontro da definire nei primissimi minuti di gioco; fra due squadre sostanzialmente equilibrate vincerà chi avrà più tattica e cuore, doti che Savona possiede e che deve far fruttare.

La sosta natalizia ha portato novità nel Savona. La più significativa è il passaggio della fascia di capitano da Andrea Costantino a Giacomo Urbani.

Costantino rappresenta e rappresenterà sempre lo spirito della recente rinascita del rugby a Savona, assieme a compagni quali Andy Sheu, Emiliano Luvarà e Michele Tobia; il passaggio assume il significato di un testimone generazionale affidato a Giacomo Urbani, capitano che lega il recente passato al futuro, rappresentato da tutti i giocatori che negli ultimi due anni sono passati dalle giovanili alla prima squadra. Non dimentichiamo che negli ultimi incontri l’età media dei giocatori biancorossi si è assestata sui 21/22 anni.

Altro beneficio portato dalla lunga assenza dai campi di gioco riguarda la disponibilità della rosa, tornata finalmente nella sua interezza.

Per domenica dunque è in programma un incontro di cartello che verrà giocato dalle due squadre sino all’ultimo secondo, come accadde all’andata; in palio ci sono punti pesanti che permetterebbero al Savona di accedere subito al girone Promozione e al San Mauro di rimandare il verdetto all’ultima giornata.

Nelle foto: Andrea Costantino e Giacomo Urbani.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.