IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Quiliano, don Michele Farina è il nuovo parroco di San Lorenzo Martire

L’ingresso ufficiale di don Michele nella sua nuova parrocchia sarà sabato 17 febbraio alle 18

Quiliano. Sarà don Michele Farina il nuovo parroco della comunità di san Lorenzo Martire a Quiliano dove sabato scorso, durante la messa vespertina, è stato dato ai fedeli l’annuncio ufficiale.

Don Farina assume così l’incarico, che oggi comprende anche le vicine parrocchie di san Michele Arcangelo a Montagna e dei santi Sebastiano e Rocco a Roviasca, ricoperto per otto anni da don Antonio Ferri (dal settembre scorso alla guida della comunità di santa Maria Maggiore a Cogoleto) e in questi ultimi mesi affidato provvisoriamente a don Silvester Soosai come amministratore parrocchiale.

Quarantasei anni compiuti da poco, è nato il 26 dicembre 1971 a Finale Ligure, don Michele è stato ordinato sacerdote il 22 giugno 2002. Dopo le esperienze a Savona come vicario nella parrocchia di san Paolo nell’Oltreletimbro (dal 2002 al 2003) e con lo stesso incarico nell’Unità pastorale del centro storico (che allora comprendeva Nostra Signora dell’Assunta nella cattedrale, san Pietro e san Giovanni Battista), nell’ottobre 2010 don Michele è stato inviato nella missione interdiocesana di Cuba, dove la chiesa di Savona-Noli opera assieme a quelle di Genova e Chiavari. Dopo oltre sette anni trascorsi fruttuosamente sull’isola caraibica al servizio della diocesi di Santa Clara e in particolare della comunità di santo Domingo, il sacerdote ha concluso la sua esperienza pastorale oltreoceano rientrando “alla base” proprio nei giorni scorsi.

Significativo che anche il suo predecessore a Quiliano, don Antonio, abbia nel curriculum una lunga esperienza missionaria. E non è un caso, ovviamente, che don Farina ritorni, dopo sette anni, anche alla guida dell’ufficio missionario diocesano, incarico nel quale subentra proprio a don Ferri che lo ha lasciato nei mesi scorsi per dirigere l’ufficio per i beni culturali ecclesiastici e l’edilizia di culto e l’Ufficio pastorale per lavoro, giustizia, pace e salvaguardia del Creato.

L’ingresso ufficiale di don Michele nella sua nuova parrocchia sarà sabato 17 febbraio alle 18 con la messa presieduta dal vescovo Calogero Marino nella chiesa di san Lorenzo a Quiliano.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.