IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parcheggi blu di Albenga, il dubbio degli automobilisti: si può pagare ancora con “easypark”?

Con il nuovo gestore degli stalli a pagamento la convenzione è stata rinnovata, ma mancano ancora i loghi del servizio: "Nessuno rischia multe

Più informazioni su

Albenga. L’app “easypark” funziona ancora per pagare le soste negli stalli blu di Albenga oppure no? E’ questo il dubbio degli automobilisti ingauni visto che sulle colonnine per il pagamento dei parchegghi blu, da quando è arrivato il nuovo gestore Ica Srl, non ci sono più le indicazioni per l’utilizzo del servizio via cellulare, ma sulla app risulta ancora attivo per la città delle Torri.

Il timore degli utenti è quello di pagare il parcheggio via cellulare, pensando di aver regolarmente validato il periodo di sosta, ma di vedersi recapitare un verbale. Un rischio che, come spiegano dalla polizia municipale, non corre nessuno perché, in reatà, la convenzione con easypark è stata rinnovata.

“Abbiamo stipulato un accordo con easypark quando i parcheggi a pagamento erano affidati ad un vecchio gestore, differente da quello attuale. Noi, come polizia municipale, ci siamo trovati bene con questo servizio e, dopo aver espletato la gara per l’assegnazione dei parcheggi ad un nuovo gestore, abbiamo deciso di ripetere l’esperienza, ma abbiamo dovuto riavviare le pratiche da capo” precisano dalla polizia municipale di Albenga.

easypark albenga

“Pur essendo easy park abilitato, la ditta deve ancora venire ad Albenga ad installare le calcomanie (i loghi) del servizio e i codici d’area, in modo che le persone sappiano che lí si puoi pagare con l’app. Probabilmente i codici d’area rimarranno uguali ai precedenti, ma chi viene da fuori e non ricorda il codice vecchio ovviamente si trova in difficoltà” spiegano dal comando dei vigili.

“Ci teniamo comunque a rassicurare cittadini e turisti sul fatto che, pagando con easy park, non si rischia di pagare il parcheggio due volte né tantomeno di incorrere in eventuali sanzioni. Purtroppo per problemi burocratici, Easy Park non si è ancora recata in città per aggiornare le colonnine, ma li abbiamo sollecitati recentemente e appena l’intervento sarà eseguito ne daremo comunicazione ufficiale” concludono dalla polizia municipale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.