IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

“Movimenti” nella minoranza pietrese: il consigliere Seppone farà gruppo da solo

Rappresenterà la lista civica 100% Pietra smarcandosi dalla Lista Civica dei Pietresi capitanata da Mario Carrara

Pietra Ligure. Scissione nella minoranza consiliare di Pietra Ligure. Questa mattina il direttivo di 100% Pietra ha infatti deciso che il consigliere Nicola Seppone da oggi farà gruppo a sé nel Parlamentino uscendo dalla Lista Civica dei Pietresi di cui faceva parte con Mario Carrara e Maurizio Novara.

La posizione di Seppone, come spiega il presidente di 100% Pietra Daniele Pedemonte, sarà “regolarizzata nel prossimo consiglio comunale”. La scelta di uscire dal gruppo guidato da Carrara è stato spiegato così dal direttivo di 100% Pietra: “Siamo animati dal solo fine di operare nell’interesse di Pietra e dei Pietresi, lontani dalle logiche di partito e di poltrona. Siamo convinti che per mantenere una posizione costruttiva all’interno del Consiglio Comunale, nel quale siamo rappresentati dal Consigliere Nicola Seppone, sia giusto riprendere in piena autonomia l’attività politico-amministrativa”.

“Abbiamo piena fiducia nell’operato del Consigliere che ci rappresenta che a partire dal prossimo Consiglio Comunale rappresenterà appieno il gruppo e le sue finalità. Vogliamo anche avere la piena autonomia nel valutare il nostro sostegno e quello dei nostri elettori a coloro che si proporranno per le elezioni amministrative del 2019, auspicando la partecipazione di persone capaci ad affrontare scelte importanti per la nostra Città” conclude Pedemonte.

Secondo le voci di corridoio, il “casus belli” che ha generato lo strappo definitivo (che comunque sembrava essere nell’aria), sarebbe stato l’utilizzo “improprio” della bacheca della lista civica di 100%: sembra che il direttivo non abbia gradito l’affissione di alcuni comunicati da parte di Carrara. Tanto che nel comunicato diffuso da 100% Pietra c’è un riferimento preciso: “Per quanto riguarda l’utilizzo della nostra bacheca, in futuro ti invitiamo a non disporne”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.