IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Loano, non ce l’ha fatta il pedone investito sulla via Aurelia

La procura della Repubblica di Savona ora aprirà un fascicolo con l'ipotesi di accusa di omicidio stradale

Loano. Non ce l’ha fatta F.S., l’uomo di 84 anni che questo pomeriggio è stato investito lungo la via Aurelia a Loano, a pochi passi dal supermercato Coop. Le lesioni riportate nell’impatto contro il Piaggio Porter si sono rivelate troppo gravi e perciò per il pensionato non c’è stato nulla da fare.

L’incidente è avvenuto poco dopo le 14.30 quando F.S., senza fissa dimora, è stato investito mentre stava attraversando la strada sulle strisce pedonali. A guidare il Porter un uomo originario di Borghetto Santo Spirito.

Sul posto sono intervenuti i volontari di Pietra Soccorso, che hanno trasferito l’anziano in codice rosso al Santa Corona: nell’incidente ha riportato un grave trauma cranico e la frattura di un femore. Nonostante la rapidità dell’intervento e le cure del personale sanitario del nosocomio pietrese, le ferite riportate si sono rivelate fatali.

Sul posto anche gli agenti della polizia municipale coordinati dal comandante Gianluigi Soro, che si sono occupati di effettuare i rilievi del caso. Visti gli ultimi, drammatici sviluppi della vicenda, i vertici del comando loanese hanno trasmesso tutti gli atti alla procura della Repubblica di Savona, che ora aprirà un fascicolo con l’ipotesi di accusa di omicidio stradale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.