IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure nuovamente protagonista di un “Capodanno sul filo”

Per il secondo anno, la spiaggia Testue di Varigotti è stata scelta dagli slackliner di tutto il mondo come meta per i festeggiamenti

Finale Ligure. Nota per il suo entroterra ricco di sentieri e falesie, capitale degli sport outdoor a livello Europeo, quest’anno  Finale Ligure è stata anche protagonista grazie alle fantastiche rocce a picco sul mare che costeggiano la strada che unisce Varigotti a Noli, dove un gruppo di slackliners provenienti dalla Svizzera, dall’Italia, dal Belgio e dalla Spagna hanno montato per l’occasione ben 6 linee lunghe dai 50 ai 290 metri.

La passione per la Slackline, per lo sport e per l’outdoor ha unito i ragazzi nel fantastico tratto del Malpasso per esibirsi e confrontarsi camminando su una fettuccia sospesi nel vuoto, attirando così molteplici fotografi e videomaker della zona.

Tra i numerosi atleti accorsi per festeggiare il capodanno spiccano per la loro fama a livello mondiale gli slackliners Samuel Vollery, fondatore dell’azienda Slacktivity e Tom Peek, che affermano di aver scelto come meta Finale Ligure perchè tra le più belle al mondo nell’ambito della slackline e dell’arrampicata sportiva.

Ad unirsi sono stati anche gli atleti dell’associazione Slackline Italia e i due slackliners del posto Antonio Bonomo e Ivan Soddu, che hanno aiutato e supportato i ragazzi provenienti dalla Svizzera, dal Belgio e dalla Spagna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.