IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Borghetto, ultimo appuntamento con la rassegna “Strenne di Natale”: incontro l’autore Bracali

Venerdì 5 gennaio la presentazione del libro “Cycnus”

Ultimo appuntamento della rassegna “Strenne di Natale” a Borghetto Santo Spirito. Venerdì 5 gennaio, lo scrittore ligure Maurizio Pupi Bracali, presenterà in anteprima il suo ultimo libro “Cycnus” Ed. Del Delfino Moro, l’ultima indagine dell’ironico ispettore Calcagno, condotta nella sua Ceriale e dintorni. Conduce la serata Graziella Frasca Gallo.

Dodicesimo volume della saga che vede protagonista l’ispettore Calcagno, poliziotto indisciplinato e sopra le righe che indaga su delitti e reati commessi nella nostra zona e quindi ambientato, come i precedenti romanzi di Bracali, nel ponente savonese, tra la costa e l’entroterra, Cycnus vede l’ispettore Calcagno e i suoi amici/colleghi, indagare su un presunto suicidio e su un paio di omicidi altrettanto misteriosi.

Sulle immediate alture di Ceriale, lungo la strada panoramica che circonda il paese rivierasco viene rinvenuto il cadavere di un uomo impiccato a un albero. Il suicidio, dato per certo, non convince l’ispettore Calcagno che comincia a indagare sulla vicenda.

Parallelamente un paio di omicidi scuotono la cittadina ligure richiedendo anch’essi le indagini di Calcagno e dei suoi amici/colleghi.
Una giovane professoressa, un prete elemosiniere, un colonnello dell’esercito con un deprecabile vizietto, un immobiliarista dal passato burrascoso, un’anziana e acuta contadina e un politico locale, sono solo alcuni dei personaggi coinvolti nell’intricata storia che Calcagno avrà il compito di portare a termine cercando di risolvere il caso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.