IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Bando per edilizia residenziale e sociale dell’ex Mattatoio: soddisfazione dall’associazione “U Massatoiu”

L'associazione alassina: "Finalmente un progetto fattibile e concreto, pronti a collaborare"

Alassio.  “Il nuovo anno è iniziato con una buona notizia, da tempo attesa per il quartiere della Fenarina ad Alassio: l’iter burocratico, costantemente monitorato dall’Associazione U Massatoiu, che ha portato alla imminente gara d’appalto per l’assegnazione dei lavori di riqualificazione dell’area dell’ex Mattatoio è giunto, seppur lentamente, a conclusione e nei giorni 18 e 19 gennaio alle ore 9:00 si provvederà alla scelta, tra le concorrenti, della ditta che eseguirà le opere previste.

“Auspichiamo che se ne aggiudichi l’appalto una che abbia requisiti certificati di affidabilità, efficienza, serietà in modo da portare a termine gli interventi stabiliti nel migliore dei modi, entro il termine prescritto e a costi ragionevoli che garantiscano una buona qualità e una lunga durata” dice l’associazione alassina che da tempo si batte per il restyling del quartiere.

“Abbiamo appreso con soddisfazione che l’investimento iniziale è stato aumentato da 700.000 a 1.200.000 euro con ulteriori steps previsti, ma siamo consapevoli della necessità di altre cospicue risorse per realizzare l’opera nella sua completezza, per cui ci impegniamo, per quanto ci è possibile, a contribuire a reperirle e a continuare a seguire le fasi successive con la consulenza dei nostri esperti. Ing. Michele Molinari e Arch. Simona Maggi, interlocutori con l’ente comunale”.

“Una particolare attenzione verrà dedicata alla realizzazione della zona parco per la quale ci sono state richieste idee innovative di progettazione dalla Soprintendenza Noi le abbiamo trovate grazie ad una ricerca approfondita di Yvonne Onions, membro del Direttivo, e le proporremo ai progettisti. In questi anni di intenso e costante lavoro per raggiungere il risultato sperato l’associazione con il sostegno degli abitanti ha affiancato l’amministrazione, mantenendo sempre, anche nei momenti di divergenza di opinione, un rapporto basato sulla collaborazione l’ascolto reciproco, la disponibilità a trovare soluzioni diverse e soddisfacenti per tutti”.

“Ringraziamo quindi il sindaco e i suoi collaboratori per aver portato avanti con determinazione questo progetto importante non solo per il rione ma per la città intera. Siamo certi che questo metodo verrà utilizzato anche nei rapporti con la prossima nuova amministrazione, qualunque essa sia, e che al più presto il Quartiere della Fenarina, abbandonato da decenni, rinasca e si sviluppi socialmente, culturalmente ed economicamente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.