IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albenga, prima minaccia di lanciarsi dal campanile del Sacro Cuore poi picchia i carabinieri: arrestato

L'uomo cercava di opporsi all'identificazione, nella successiva perquisizione gli è stato trovato in tasca un coltello a serramanico

Albenga. E’ stato arrestato dai carabinieri il 34enne di origini marocchine che ieri sera, dopo essersi arrampicato sul campanile della parrocchia del Sacro Cuore ad Albenga, ha iniziato a suonare le campane minacciando di gettarsi nel vuoto.

L’uomo, El Mostafà Essamami, intorno alle 22 di ieri sera aveva annunciato la volontà di suicidarsi lanciandosi dal campanile. Alcuni passanti (accortisi della sua presenza per via del suono delle campane) avevano subito allertato i vigili del fuoco, che si erano precipitati sul posto con uomini e mezzi, pronti ad intervenire nel caso la situazione fosse peggiorata. Insieme ai pompieri anche un’ambulanza della Croce Bianca di Albenga.

I pompieri, con la loro capacità di persuasione, erano riusciti a convincerlo a rinunciare ai suoi propositi. L’uomo, però, una volta riportato giù, ha opposto violenta resistenza ai Carabinieri di Albenga, che cercavano di identificarlo, colpendoli con calci e pugni.

Nel corso della successiva perquisizione è stato rinvenuto nella sua tasca un coltello a serramanico: a quel punto il 34enne, pregiudicato e irregolare sul territorio nazionale, è stato arrestato e rinchiuso nelle camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Albenga. Al momento del tentato suicidio era in stato di alterazione da alcolici, forse peggiorato dalla concomitante assunzione di farmaci.

Portato oggi in Tribunale a Savona, ha dovuto rispondere dell’accusa di resistenza a pubblico ufficiale e porto di arma impropria atta a offendere. Il processo è stato rinviato ed è stata comminata nei confronti del reo la misura cautelare del divieto di ritorno nella provincia di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.