IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spotorno, sorpresa con un computer portatile rubato a Ravenna: 25enne denunciata dai carabinieri

I militari l'hanno fermata per strada insospettiti dal suo comportamento

Spotorno. Ricettazione. E’ questa l’accusa di cui deve rispondere H.V., la 25enne di origine emiliana denunciata in stato di liberà dai carabinieri di Spotorno.

Questa mattina, durante la loro normale attività di prevenzione, i militari si sono imbattuti nella giovane (pregiudicata e nullafacente) che alla vista delle divise ha iniziato a comportarsi in maniera nervosa e ha cambiato strada.

Insospettiti, i militari l’hanno fermata e sottoposta a controllo. All’interno della sua borsa i carabinieri hanno ritrovato un computer portatile del valore di 900 euro del quale la giovane non sapeva indicare la provenienza. Dai successivi accertamenti è emerso che si trattava per computer rubato ad agosto scorso ad un cittadino tedesco all’interno di uno stabilimento balneare di Ravenna.

Alla ragazza è stato dunque contestato il reato di ricettazione e per lei è scattata la conseguente denuncia alla competente autorità giudiziaria. Per il portatile sono in corso le pratiche di restituzione al legittimo proprietario.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.