IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Spaccio a due minorenni, resta in carcere il 21enne carcarese arrestato dai carabinieri

Il giovane era finito in manette la vigilia di Natale

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Resta in carcere il ventunenne di Carcare, Alessandro Turrisi, arrestato la vigilia di Natale con l’accusa di aver ceduto circa di grammi di hashish a due minorenni. A deciderlo è stato il gip Fiorenza Giorgi che ieri mattina lo ha interrogato per la convalida di arresto ed ha confermato per lui la misura cautelare in carcere.

A mettere le manette ai polsi a Turrisi sono stati i carabinieri della compagnia di Cairo che lo hanno sorpreso a cedere lo stupefacente ai due giovanissimi acquirenti (a loro volta denunciati alla procura per i minori di Genova).

Nella successiva perquisizione a casa del ventunenne i militari avevano trovato altri trenta grammi di hashish e due bilancini di precisione, oltre che al materiale presumibilmente utilizzato per tagliare e confezionare le dosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.