IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Seconda Categoria: Soccer Borghetto campione d’inverno, prima vittoria per la San Filippo risultati

Dilaga l'Andora; pareggi esterni per Baia Alassio e Borgio Verezzi

Albenga. Il Soccer Borghetto è campione d’inverno, per distacco. A metà percorso la matricola allenata da Fabio Cordiale ha ben 4 punti di vantaggio su Cervo e Borghetto, appaiate in seconda posizione.

La capolista ha centrato l’ottava vittoria stagionale in dieci gare, travolgendo per 6 a 1 il Riva Ligure. In poco più di mezz’ora i biancorossi sono andati a segno quattro volte, con Carparelli, Mandraccio, Giglia e ancora Mandraccio. Prima dell’intervallo gli ospiti hanno accorciato le distanze con un rigore di Labricciosa, ma nella ripresa il Soccer Borghetto ha incrementato il bottino con i gol di Francesco Insolito e Carparelli.

Fermo per riposo il Borghetto, la sfida più attesa era quella tra Cervo e Baia Alassio. La partita non ha deluso le aspettative: avvincente e combattuta, è terminata 2 a 2. Il risultato si è sbloccato in favore dei locali intorno al 20° del secondo tempo, con la rete di Alberti su rigore. Gli alassini hanno risposto dal dischetto con Lamarra, poi la formazione di mister Piero Iurilli è passata in vantaggio con un gol di Ristagno. Il Cervo non si è arreso e nel recupero ha raggiunto il pari con Avignone. La Baia Alassio chiude così il girone di andata in quarta posizione, ad una lunghezza dalla coppia che condivide il secondo posto.

Il quartetto di testa ha preso il largo rispetto al resto del gruppo. La quinta posizione è occupata dalla Carlin’s Boys, che ha pareggiato 1 a 1 con il Borgio Verezzi. I rossoblù condotti da Michele Bortolini hanno a lungo sperato di mettere a segno il sorpasso in classifica, grazie al penalty trasformato a metà primo tempo da Patitucci. Ma nella ripresa, in pieno recupero, i matuziani hanno evitato la sconfitta con il gol di Cuneo.

Terza vittoria stagionale per l’Andora, che porta in attivo il bilancio delle reti realizzate rispetto a quelle subite rifilando un sonoro 7 a 0 a domicilio alla Villanovese. Per i biancoblù allenati da Francesco Bogliolo tripletta di Carotta e doppiette di Spinelli e Proglio.

Festeggia il primo successo della stagione la San Filippo Neri, che si è sbloccata davanti al pubblico amico battendo 3 a 1 la Virtus Sanremo. Dopo un primo tempo a reti inviolate, nella ripresa gli albenganesi hanno segnato con En Nasery. Per gli ospiti ha pareggiato Koroma, poi le segnature di Fazzari e ancora En Nasery hanno permesso alla formazione guidata da Alessandro Sportelli e Giuseppe Pellegrino di esultare per la conquista dei 3 punti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.