IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, il Comune si riprende l’ara crematoria. Montaldo: “Ata non ha rispettato gli impegni”

L'assessore Montaldo: “Discusse le proposte emerse in sede di commissione, cui daremo riscontro”

Savona. La giunta comunale di Savona, nella sua più recente seduta, ha dato la propria approvazione alla proposta deliberativa consiliare, su iniziativa dell’assessore Silvano Montaldo, in merito agli indirizzi sul servizio di cremazione.

“La giunta ha deliberato relativamente all’atto transattivo necessario per poter tornare in possesso dell’ara crematoria, viste le inadempienze di Ata spa, che nel luglio 2016 non ha rispettato gli impegni assunti – spiega l’assessore Montaldo – Con lo stesso atto vengono ridefiniti i rapporti dare-avere, sempre con Ata spa, del periodo 2016 e 2017, in cui nuove risorse sono spettanti al Comune e viene stabilito un ulteriore periodo, che si protrarrà sino ai primi mesi del 2019 in cui il servizio resterà gestito da Ata e pertanto dando una rassicurazione al personale impiegato”

“Il secondo atto riguarda l’indirizzo in materia di nuova realizzazione del polo crematorio, per cui verrà proposto al consiglio comunale l’adozione di un progetto di finanza. Prima dell’adozione della delibera, la giunta ha esaminato e discusso in maniera approfondita in merito alle osservazioni e alle proposte che sono emerse in sede di commissione consiliare, alle quali si darà riscontro sia in sede consiliare che di commissione”, conclude Silvano Montaldo, assessore alle società partecipate del Comune di Savona.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.