IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Savona, Alberto Marabotto lascia la lista civica e approda nel gruppo misto

Si allunga così la lista dei fuoriusciti dalla lista civica che sostiene il sindaco Caprioglio

Savona. “Giusto poche righe per comunicare a tutti la mia decisione, maturata dopo una lunga riflessione, di lasciare il gruppo consiliare “Vince Savona” per passare al gruppo misto. Una scelta non dettata da dissidi interni al gruppo, ma semplicemente dal desiderio e dalla necessità di appoggiare più liberamente e in maniera indipendente l’amministrazione comunale e la maggioranza”.

Così dopo Simona Saccone e l’ex capogruppo Emiliano Martino, arriva la terza defezione per la lista civica che sostiene la maggioranza e il sindaco Ilaria Caprioglio. Il consigliere Alberto Marabotto, nel suo comunicato diffuso su Facebook, usa comunque parole distensive, facendo intendere che non farà venire meno il suo sostegno alla giunta comunale di centro destra.

A marzo 2017 l’abbandono di Simona Saccone, meno di due mesi fa quello dell’ex capogruppo ed esponente di Fratelli d’Italia Emiliano Martino, ora il consigliere Alberto Marabotto.

“Avevo deciso di candidarmi nelle liste della coalizione di centrodestra perché credo fortemente – oggi come allora – nel progetto del sindaco Ilaria Caprioglio e del presidente Giovanni Toti” afferma.

“Continuerò a sostenere con convinzione e impegno, da battitore libero, l’attività amministrativa di questa amministrazione comunale, che sta portando quel cambiamento di cui il territorio aveva disperato bisogno” conclude Marabotto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.