IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rugby: Savona in campo a San Mauro Torinese per centrare l’accesso alla fase promozione risultati

Doppio impegno alla Fontanassa per le giovanili nei confronti del Cus Genova

Savona. Domenica 17 settembre al Parco Einaudi di San Mauro Torinese, alle ore 14,30, il Savona Rugby incontrerà il diretto rivale per accedere alla fase promozione del campionato di Serie C1.

Guardando alla fotografia del campionato vediamo come Amatori Genova e Cus Pavia siano ormai qualificate al girone promozione; dietro seguono Savona e San Mauro staccate fra loro da 2 punti. In coda ci sono Imperia e Cogoleto, già intente a pensare al girone salvezza. C’è ancora un posto in entrambe le destinazioni e domenica si deciderà in ottanta minuti chi salirà in paradiso e chi dovrà correre ulteriori rischi per la prossima stagione.

Il Savona ha vinto l’incontro di andata (34 a 32) e con questa credenziale andrà in Piemonte con più tranquillità; una vittoria chiuderebbe ogni discussione ed è quello che i biancorossi vogliono ottenere. Il San Mauro però non è un cliente facile; ha una buona squadra e giocatori esperti, gioco sia di mischia che di trequarti ed un’ottima capacità di ripartenza che all’andata è stata il suo punto di forza.

Non dimentichiamo che il Savona vinse con una meta all’ultimo minuto, dopo un primo tempo chiuso in parità ed il secondo con punteggio altalenante; il San Mauro in casa è ancora più temibile e ci vorranno tattica e cuore per superare l’avversario. I biancorossi dovranno cercare di capire nei primi minuti di gioco quale impostazione dare all’incontro per evitare di giocare sui punti di forza dei piemontesi; ora la squadra è molto più equilibrata nei reparti e sarà compito dell’allenatore Pischedda promuovere gli schemi offensivi più adatti. In tutto questo i savonesi non potranno aspettarsi sconti: il San Mauro ha già dato ampia prova di essere una squadra di carattere, che non molla mai e che davanti al proprio pubblico vorrà vittoria e bonus.

Domenica per l’Under 16 è in programma alle ore 11 l’incontro fra il Savona e la capolista Cus Genova. L’incontro è una missione impossibile per i ragazzi guidati da Costantino e Rossi, ma questo non deve far calare l’impegno e l’interesse; dopo le prove confortanti e le vittorie ottenuto fin qui è corretto misurarsi con i migliori per fare un punto della situazione che permetta di definire il lavoro per la seconda parte del campionato.

Sempre il Cus Genova sarà l’avversario che la squadra Under 14 del Savona affronterà alle ore 12,30, in un incontro che ci si aspetta spettacolare e combattuto. La compagine savonese ha mostrato un continuo miglioramento da inizio anno ed anche qui, con un confronto impegnativo, si vedrà il livello ottenuto prima dell’interruzione natalizia.

Infine il Minirugby (nella foto, una formazione savonese) si troverà domenica a San Remo un concentramento che vedrà in campo tutte le squadre, dall’Under 12 all’Under 6. Vi parteciperanno Savona, Imperia, Salesiani Vallecrosia, Amatori Genova, Province dell’Ovest, Pegli, Reds Team.

Per l’occasione è stato organizzato un pullman che porterà atleti, allenatori e genitori savonesi a San Remo, permettendo a tutti di vivere una giornata di puro divertimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.