IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Polemica sull’ecocardiografo, Porfido (Asl 2) ribatte a De Vincenzi: “Macchinari tutti funzionanti”

Il direttore Asl 2 torna sul caso dopo le accuse del consigliere Dem: "Dica chi ha scattato la foto"

Pietra Ligure. “Le bugie hanno le gambe corte, è vero, ma l’obiettivo ha lo sguardo lungo…”. Usa l’ironia il direttore generale della Asl 2 Eugenio Porfido nella risposta al consigliere regionale Luigi De Vincenzi che questa mattina era tornato sull’ecocardiografo guasto all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, mostrando le foto del macchinario non funzionante.

“Abbiamo fatto tutte le verifiche del caso e posso affermare con certezza che la cardiologia dell’ospedale pietrese sta svolgendo le sue attività nel pieno delle proprie potenzialità sia in termini di risorse umane che tecnologiche, offrendo ai cittadini un’assistenza adeguata agli alti standard qualitativi che da anni distinguono la struttura ed i professionisti che vi operano” ribadisce Porfido, che questa mattina ha parlato con i medici e il personale sanitario dell’ospedale pietrese.

“Diffondere inutili e falsi allarmismi non fa bene alla nostra sanità e all’ospedale di Pietra Ligure: ora il consigliere De Vincenzi deve dire a quando risale la foto, se davvero è stata fatta al Santa Corona e chi l’ha scattata. Non lo deve al sottoscritto o all’azienda sanitaria savonese, ma lo deve dire per i cittadini e la collettività che meritano di essere rassicurati sul servizio e l’assistenza sanitaria in un reparto molto delicato quale la cardiologia” aggiunge ancora il direttore generale Asl 2.

E lo stesso Porfido precisa: “Uno degli ecocardiografi si era guastato, ma mesi fa ed era stato prontamente sostituito in attesa della riparazione. Anche in quel caso, quindi, la cardiologia dell’ospedale pietrese non aveva subito ripercussioni in merito alla sua quotidiana attività sanitaria e di assistenza”.

“Quindi, attendiamo spiegazioni dal consigliere De Vincenzi, che ha un ruolo istituzionale tale che non gli consente di prendere in giro i cittadini e i pazienti”.

“Il consigliere De Vincenzi mi invita a girare l’ospedale? Se non lo sa, da direttore dell’Asl 2 lo faccio spesso e non deve certo invitarmi lui a visitare il Santa Corona e i suoi reparti” conclude il direttore Porfido.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.