IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Poche luminarie a Borghetto, i turisti rispondono al sindaco: “Grazie per il suo invito”

"Se torneremo a Borghetto, passeremo senz’altro a salutarlo, a ringraziarlo di persona e a fare una chiacchierata"

Più informazioni su

Gentile Redazione,

siamo i turisti che hanno scritto qualche giorno fa circa l’assenza di luminarie e decorazioni natalizie a Borghetto Santo Spirito. Intendiamo innanzitutto ringraziare il Sindaco del Paese per l’attenzione riservata alla nostra lamentazione, e per la gentilezza e premura dimostrate.

Vorremmo precisare che non era nostra intenzione muovere critiche personali al Sindaco, che non conosciamo, o causare polemiche sotto Natale. Semplicemente, si voleva dare voce a un disagio che abbiamo avvertito e che nasce da un fatto oggettivo, cioè la carenza di luminarie e addobbi festosi, carenza che certo non contribuisce a creare un clima festoso in questa località rivierasca .

Ci teniamo a dire che comprendiamo le difficoltà con cui si deve misurare oggi qualunque Amministrazione, purtroppo sono momenti difficili per tutti e siamo sicuramente solidali. Ma è anche vero che non si può chiedere a noi turisti di risolverle. Nel momento in cui spediamo i nostri soldi in una località, vorremmo ricevere in cambio qualcosa che ci appaghi, che ci lasci un bel ricordo.

Ringraziamo il Sindaco per il cortese invito a bere un caffè. Ora siamo dovuti rientrare a Torino per problemi di salute di un nostro nipotino, il mestiere di nonni è a tempo pieno! Ma se torneremo a Borghetto, passeremo senz’altro a salutare il Signor Sindaco, a ringraziarlo di persona e a fare una chiacchierata. Chissà che potremo renderci utili, con qualche consiglio basato sulla saggezza di noi anziani.

Salutiamo augurando buone Feste a tutti, e tempi migliori.

Perasso Lorenzo
Torino

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.