IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pietra Ligure: presentata la nuova piazza Boccardo, ma la viabilità non è ancora definitiva fotogallery

Per ora sarà ancora consentito il transito alle auto davanti alla chiesa, in futuro la piazza dovrebbe diventare pedonale

Pietra Ligure. Dopo il “taglio del nastro”, ieri mattina, della “nuova” piazza Vittorio Emanuele II, questa mattina a Pietra Ligure è stata inaugurata la piazza antistante alla chiesa del Soccorso, che è stata intitolata al primo storico parroco padre Cristoforo Boccardo.

“E’ un’opera attesa da quasi trent’anni – ha commentato nei giorni scorsi il sindaco Dario Valeriani – e, grazie alla forte accelerazione che abbiamo voluto dare alla complessa operazione urbanistica prevista dallo strumento urbanistico attuativo, possiamo finalmente consegnare al levante pietrese un’ampia area di ritrovo e socializzazione che prima non aveva”.

Se la nuova piazza è completata, però, la nuova viabilità ancora non lo è: se in futuro infatti piazza Boccardo dovrà essere interamente pedonale, in questa prima fase il tratto davanti alla chiesa continuerà ad essere aperto al transito veicolare fino a quando la strada a monte, via don Maglio (una strada privata oggi a senso unico da via San Francesco a via Morelli) non sarà allargata per permettere il transito a due corsie.

Un aspetto, questo, che insieme ad altri è stato duramente contestato ieri da Mario Carrara della Lista Civica dei Pietresi. Valeriani spiega così la decisione: “Il nuovo assetto viario della zona, ancora provvisorio almeno fino a quando non si definirà la questione dell’allargamento di via don Maglio, consentirà di fare venire meno gli inevitabili disagi insorti durante la fase di esecuzione dei lavori a causa della presenza del cantiere”.

“Sia questa piazza che il restyling di piazza Vittorio Emanuele II hanno richiesto grande impegno all’amministrazione comunale – ha concluso Valeriani – e poterle vedere compiute, nella loro bellezza estetica e funzionale, ci riempie tutti di grande orgoglio e soddisfazione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.