IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Passeggero sorpreso sul bus senza biglietto spintona il controllore e tenta la fuga: fermato dalla polizia

E' successo intorno alle 10 di questa mattina su un autobus della linea 1/ a Savona

Più informazioni su

Savona. Sorpreso senza biglietto, per evitare la multa spintona il controllore e tenta di scappare, ma viene bloccato ed affidato alle forze dell’ordine. E’ questa la dinamica dell’episodio avvenuto intorno alle 10 di questa mattina su un autobus della linea 1/ a Savona e che ha visto protagonisti un “verificatore” di Tpl Linea ed un passeggero un po’ troppo turbolento.

Una volta salito a bordo, il controllore ha subito avviato le consuete verifiche per accertare che tutti gli utenti fossero in possesso del biglietto e lo avessero effettivamente timbrato. Imbattutosi in un passeggero privo del “titolo di viaggio”, il “verificatore” non ha avuto altra scelta che multarlo.

Per evitare di incorrere nella sanzione, però, il passeggero inadempiente ha deciso di tentare la fuga spintonando il controllore e cercando di guadagnare la discesa. Colto impreparato dal gesto, il controllore ha sbattuto il ginocchio contro una delle pareti interne del mezzo, restando ferito. Nonostante la sua rapidità, il fuggiasco è stato bloccato prima che potesse far perdere le proprie tracce.

Alcuni passeggeri hanno chiesto l’intervento della polizia di stato, che ha preso in consegna l’aggressore alla stazione di Mongrifone dove il mezzo è rimasto fermo per qualche minuto. Il controllore, invece, è stato visitato dai medici del pronto soccorso del San Paolo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.