IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo, Vaccarezza (FI): “Grazie ai nostri angeli del ghiaccio” fotogallery

"Sono i giocatori a far grande una squadra. Loro sono stati i nostri campioni"

Regione. Angelo Vaccarezza, presidente del gruppo consiliare di Forza Italia in Regione Liguria, fa il bilancio della situazione all’indomani di quella che è stata una delle giornate più difficili per il territorio ligure.

“Ritengo non solo necessario ma doveroso ringraziare tutte le persone che in queste ore hanno lavorato per riportare la situazione alla normalità. Molto c’è ancora da fare, ma tutti loro hanno lavorato senza sosta, in condizioni climatiche assolutamente proibitive. E vero, i problemi e le criticità sono stati moltissimi e sono ancora numerosi: non tutto ha funzionato come doveva, non tutto sta andando come dovrebbe. Ai pesanti disagi causati dai disastrosi effetti della tempesta di neve, acqua e ghiaccio, bisogna aggiungere le difficoltà causate dalle lungaggini burocratiche, dai tempi autorizzativi, dagli iter procedurali che di fatto rallentano la realizzazione pratica degli interventi.

“I disagi e le difficoltà però non devono diventare strumento di polemica, ma occasione di crescita: capire che cosa non ha funzionato, dove il sistema è assolutamente carente e quali sono i suoi punti di forza. Mi rendo conto che non sia facile comprendere quanto lavoro e quanta fatica esiste dietro l’attivazione della macchina dei soccorsi, composta dai diversi enti, autorità, associazioni di soccorso preposti alla sicurezza e alla tutela della popolazione in occasione di eventi critici, che richiedono un pronto intervento pluristrutturato. Il loro impegno, il loro sostegno alle persone più in difficoltà, hanno però fatto la differenza”.

“Spero che la popolazione ligure, al di là della comprensibile paura, della forte preoccupazione e del senso di frustrazione portato da quanto accaduto nelle ultime ore, abbia potuto apprezzare la loro silenziosa e preziosa presenza sul territorio. Il mio più sentito ringraziamento a uomini e donne della polizia municipale, delle squadre dei volontari antincendio boschivo, all’associazione nazionale alpini, sempre presenti e operativi nelle peggiori emergenze, alle squadre della protezione civile, ai vigili del fuoco, polizia stradale, carabinieri, carabinieri forestali, guardia di finanza. I nostri ragazzi si sono prodigati in una situazione grave, urgente, seria che necessitava di risposte immediate. Loro ci sono stati, e continuano ad esserci. Sono i giocatori a far grande una squadra. Loro sono stati i nostri campioni”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.