IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Pallacanestro Alassio festeggia il Natale dedicando un’intera giornata ai suoi iscritti foto

Un successo l'iniziativa della società gialloblù, con oltre centocinquanta partecipanti

Più informazioni su

Alassio. Festa di Natale perfettamente riuscita quella organizzata dalla Pallacanestro Alassio per i suoi associati e alla quale hanno partecipato anche i ragazzi della società collegata di Borghetto oltre che alcune ragazze di Diano, segno della riuscita delle collaborazioni in corso.

Otto ore di festa tra i turni del mattino e quelli del pomeriggio; questo è il tempo che ha coinvolto gli organizzatori della Pallacanestro Alassio che sono stati ben ripagati dai numeri e dall’entusiasmo dei più di centocinquanta partecipanti che hanno colto l’occasione per giocare, fare le gare, divertirsi e cogliere l’occasione del rinfresco per scambiarsi gli auguri.

Il mattino è stato dedicato ai più piccoli: dalle 9,30 alle 11 i nati tra il 2008 e il 2013 e dalle 11 alle 12,30 i nati tra il 2007 e il 2009. A metà mattinata è anche arrivato Babbo Natale che ha distribuito regali e ha assistito alle gare che hanno visto vincere Samuel, Matteo e Simone.

Nel pomeriggio è toccato ai più grandi giocare: dalle 15 alle 16,30 sono scesi in campo i 2006, 2005 e 2004 e successivamente è stata la volta dei nati dal 2002 in su.

Dopo tante partite di tre contro tre su quattro campi le gare del pomeriggio hanno visto primeggiare Ramez e Matteo Tinto.

“È stata una bellissima festa di Natale che ha coinvolto più di centocinquanta tra ragazzi e ragazze e ci ha fatto apprezzare il fatto di quanto siamo cresciuti in questi anni con ben cinque squadre al via nelle giovanili maschili, quattro in quelle femminili sotto le insegne di Blue Ponente Basket e ben sei nel minibasket – spiega la dirigenza della Pallacanestro Alassio -. Tra la provincia di Savona e quella di Imperia siamo al secondo posto come numero di squadre iscritte ai campionati ed è un risultato inimmaginabile se si pensa che questo è solo il decennale dalla nostra fondazione. Ma ora ci preme ringraziare chi ha partecipato alla festa, chi ha dato una mano, chi ha arbitrato, chi non era presente ma ha dimostrato la propria vicinanza facendo loro i nostri più cari auguri estesi anche a tutte le società liguri, agli arbitri, a tutti gli amanti dello sport e della palla a spicchi in particolare. L’appuntamento con chi volesse provare o iniziare è da dopo l’epifania e per informazioni si può chiamare il numero 3391383659 o 2292737608”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.