IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Magazine di IVG.it - Liguria del Gusto

La cipolla egiziana ligure conquista i ristoranti stellati

Una delle eccellenze enogastronomiche passa dalla storia di una famiglia di Salea d'Albenga

“Liguria del gusto e quant’altro” è il titolo di questa rubrica curata da noi, Elisa (alla scrittura) e Stefano (alle ricerche), per raccontare i gusti, i sapori, le ricette e i protagonisti della storia enogastronomica della Liguria. Una rubrica come ce ne sono tante, si potrà obiettare. Vero, ma diversa perché cercheremo di proporre non solo personaggi, locali e ricette di moda ma anche le particolarità, le curiosità, quello che, insomma, nutre non solo il corpo ma anche la mente con frammenti di passato, di cultura materiale, di sapori che si tramandano da generazioni. Pillole di gusto per palati ligustici.

elisa stefano pezzini

Vi ricordate della cipolla egiziana? Ne avevamo parlato qualche mese fa presentando il libro “La cipolla egiziana. Origine, Storia, Coltivazione e Cucina” edito dalle Edizioni Zem e scritto da Marco Damele e Irina Reydes. Bene, sabato 16 dicembre alle 16, ai Vivai Montina di Cisano sul Neva, ci sarà la presentazione del libro con la conduzione di Claudio Porchia e Stefano Pezzini (lo, so, è brutto autocitarsi, però la scaletta questa è…).

Marco Damele, l’agricoltore ligure che ha riscoperto e valorizzato la cipolla egiziana, sarà il protagonista di uno show cooking per insegnare ad utilizzare la cipolla in una cucina creativa. La cipolla egiziana, infatti, è diventata oggetto di attenzione anche della cucina gourmet ed un numero sempre maggiore di chef della Liguria e della Costa Azzurra (compreso il due stelle Michelin MIrazur di Mentone) l’ha inserita stabilmente nelle preparazioni di alcuni piatti.

“E’ importante parlare di tutela dei semi e varietà antiche – spiega Marco Damele – ma è anche fondamentale che questi prodotti siano anche presenti nelle nostre cucine e apprezzati da chi li consuma. La migliore forma di salvaguardia per l’agricoltura è proprio quella di promuoverla attraverso l’alimentazione, con ricette che parlino di stagionalità dei prodotti, Km0 e fantasia”. Al termine dell’incontro seguirà un rinfresco a tema.

Dopo la presentazione ai vivai Montina di Cisano, si potranno gustare le ricette dedicate alla cipolla egiziana, studiate per l’occasione dalla chef Cinzia Chiappori, all’Osteria del Tempo Stretto di Albenga. Prenotazioni 338 893 6837. Questo il menù: Frittatina saporita; Tartare di manzo alla nicoise; Fiori di lasagna; Sciancui con gamberi salvia e cipolla egiziana; Spiedino di orata alle tre salse; Semifreddo. Costo 25 euro esclusi i vini.

Liguria del Gusto è la rubrica gastronomica di IVG, con uscite al lunedì e al venerdì: clicca qui per leggere tutti gli articoli

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.