IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Giustenice, la denuncia del sindaco: “Enel toglie la luce nella zona delle scuole, lunedì materne ed elementari chiuse”

"Io e l'ufficio tecnico abbiamo provato a contattare Enel, ma senza nessuna risposta"

Giustenice. Niente luce nella zona delle scuole e così, per buona pace di piccoli alunni e famiglie, lunedì le materne e le elementari resteranno chiuse.

L’annuncio è arrivato direttamente dal sindaco di Giustenice Mauro Boetto, che si è detto “costretto” a firmare un’ordinanza ad hoc. E non sono mancate le polemiche con Enel.

“In qualità di sindaco di Giustenice sono stato obbligato a firmare una ordinanza sindacale di chiusura delle scuole materna ed elementare per la giornata di lunedì 11 dicembre, – ha dichiarato il primo cittadino. – Questo perché Enel Servizio Elettrico, senza nessuna comunicazione all’ente comunale, ha deciso di interrompere l’erogazione dell’energia elettrica nella zona in cui sono ubicate le scuole di Giustenice. Tra l’altro di questo ne siamo venuti aconoscenza grazie ad alcuni cittadini, che hanno visto affissi qua e là alcuni mini volantini dell’Enel”.

“Tale circostanza, ha proseguito il sindaco, – si era verificata già alcuni giorni fa, sempre senza preavviso, e aveva lasciato le aule ed i bambini al freddo e privi dei pasti per impossibilità a far funzionare la cucina e la mensa. Io e l’ufficio tecnico abbiamo provato a contattare Enel, ma senza nessuna risposta”.

“Quello che si sta verificando, senza nessuna logica programmatoria perché fra pochi giorni le scuole rimarranno chiuse per due settimane, mette in difficoltà molte famiglie che si troveranno a dover gestire i figli, anche molto piccoli, in una giornata lavorativa e con tutte le difficoltà del caso”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.