IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Finale Ligure, a Castelfranco la festa di fine anno con l’Alter Echo String Quartet

Organizzata dal Comune di Finale Ligure, in collaborazione con l'associazione culturale E20 e con il contributo della Compagnia di San Paolo

Finale Ligure. Sabato 30 dicembre alla Fortezza di Castelfranco, il Comune di Finale Ligure, in collaborazione con l’associazione culturale E20 e con il contributo della Compagnia di San Paolo, organizza una giornata di festa aperta a tutti, per salutare la fine del 2017.

Si inizierà alle 14.30 con una caccia al tesoro per bambini e ragazzi dal titolo “Chi troverà il tesoro di Castelfranco?” organizzata dalla Sezione Finalese dell’Istituto Internazionale di Studi Liguri.

Sempre alle 14.30 si apriranno le iscrizioni per “Castelrun”, un allenamento di gruppo per runners e walkers, organizzato dall’Asd Run Riviera Run, che partirà dalla fortezza alle 15 e 30 e, dopo un percorso di circa 5 chilometri, si concluderà con il rientro a Castelfranco e a seguire è prevista una merenda per tutti.

Alle 16.30 l’attesissimo concerto delle Alter Echo String Quartet. Il quartetto è composto da Marta Taddei (1^ violino), Noemi Kamaras (2^ violino), Roberta Ardito (viola) e Giulia Gatti (violoncello) e nasce sui palchi prestigiosi della lunga tournée Opera Seconda dei Pooh.

Dopo aver girato l’Italia con grandi artisti come Francesco de Gregori, Giovanni Allevi, Morgan, Francesco Renga, Sting, Baustelle, PFM, Massimo Ranieri, Mario Biondi, Jerry Calà, Roby Facchinetti, hanno deciso di proporre la formazione classica da camera per eccellenza al servizio della musica pop, diventando un punto di riferimento crossover nel panorama italiano. Vantano inoltre diverse apparizioni televisive con Gigi Proietti, nel videoclip “il Mare” di Raphael Gualazzi e in un noto spot TV della TIM 2017. Le Alter Echo String Quartet sono reduci da un recente importante concerto che le ha viste protagoniste sul prestigioso palco dello Sporting Club di Montecarlo insieme al grande tenore Andrea Bocelli.

Durante il pomeriggio saranno visitabili gli spazi museali multimediali e le mostre “Le meraviglie del gioco dell’oca” e “L’arte del Presepe Ligure”.

Alle 21.30 concluderà la giornata di festa il concerto del cantautore Beppe Trabona che, dopo aver vinto l’ultima edizione del “Premio Nazionale per la Canzone d’Autore Emergente” al Varigotti Festival, ha recentemente pubblicato l’album “È tempo”.

L’ingresso alla manifestazione e tutte le attività previste sono a ingresso libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.