IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Coppa Liguria: ancora un pari per il Vado, 1 a 1 con lo Spezia

Prima sconfitta per l’Under 15 rossoblù, battuta dal Genoa Cfg. Bene la Baia Alassio: un pareggio ed una vittoria

Vado Ligure. Fine settimana amaro per le formazioni femminili del Vado. La prima squadra è infatti incappata in un altro pareggio (1-1) con lo Spezia, nella gara di ritorno di Coppa Liguria, mentre la formazione delle Giovanissime ha rimediato la prima sconfitta della stagione per 5-0 contro il Genoa Cfg.

La gara delle ragazze allenate da Massimiliano Sanna è stata equilibrata e, alla fine, il pari sembra essere un risultato corretto per quello che si è visto nel rettangolo verde. “Di sicuro rispetto alla gara di andata sono risultati evidenti i miglioramenti in fase difensiva, grazie ai quali non abbiamo concesso occasioni allo Spezia” analizza il mister rossoblù.

“Loro hanno sfruttato le punizioni da lontano per calciare in porta e in una di queste abbiamo subito il gol. Il nostro portiere Parodi è stata brava in almeno altre due occasioni. Abbiamo tenuto il pallino del gioco a lungo e conquistato diverse punizioni in zona pericolosa, conseguenza di un forcing insistente e importante, e su una di queste è arrivato il gol di Greco” prosegue Massimiliano Sanna.

In pieno recupero, tra l’altro, il Vado poteva anche vedersi assegnare un calcio di rigore che poteva cambiare le sorti del match. “C’è stato un episodio dubbio con Levratto liberata in area e il portiere avversario in uscita a valanga” conclude l’allenatore delle vadesi.

Il Vado ha schierato Parodi, Papa, De Luca, Spotorno, Salvo, Greco, Simeoni, Danese, Valle (s.t. 15° Bradu), Bonifacino (s.t. 32° De Mitri), Levratto; a disposizione Cerruti.

Nella stessa competizione, la Baia Alassio ha pareggiato 2-2 in trasferta, contro il Campomorone Sant’Olcese. Per le giallonere doppietta di Giusto.

Partita a senso unico invece quella delle Under 15 che, penalizzate anche da qualche assenza importante, pur avendo messo in campo la solita grinta non sono riuscite ad impensierire il Genoa Cfg. Le genovesi, segnando un gol nel primo tempo, tre nel secondo e uno nel terzo, hanno mandato al tappeto le ragazze allenate da Nadia Galliano.

Sono scese in campo Balza, Bernat, Minazzo, Araldo, Viola, Gerini, Romano, Branca, Bazzano, Golfetto, Viglietti.

Primi 3 punti per la Baia Alassio che ha liquidato il Campomorone Sant’Olcese con un netto 10-2 grazie alle doppiette di Herman, Adamo e Palmieri e alle singole marcature di Troqe, Micone, Cugerone e Gerundo.

Il prossimo impegno per la prima squadra del Vado sarà tra le mura amiche contro il Campomorone Sant’Olcese, mentre le Giovanissime saranno di scena, sempre al Dagnino, con il Genoa Cricket and Football Club.

Per quanto concerne la Baia Alassio, la prima squadra ospiterà il Genoa Cfg per il settimo turno della Coppa Liguria; le Giovanissime giocheranno a Chiavari contro il Golfo del Tigullio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.