IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il concorso pianistico “Città di Albenga” spegne 30 candeline: edizione da record

La manifestazione prenderà il via con un Festival Natalizio, mentre le audizioni prenderanno il via il 27 dicembre

Albenga. Boom di iscrizioni in occasione del trentesimo compleanno del Concorso Pianistico “Città di Albenga” che sarà festeggiato a partire da domani (venerdì 22 dicembre). Domani, infatti, alle 21.15, all’Auditorium San Carlo di Albenga si terrà il Festival Natalizio dedicato ai giovani talenti nel campo del pianoforte. L’ingresso è gratuito e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare.

I festeggiamenti proseguiranno la mattina seguente, sabato 23, con l’inaugurazione dell’opera di Barbara Furfari in Piazza Trincheri, la sospensione di un pianoforte a 5 metri di altezza, realizzata appositamente per la celebrazione dei 30 anni del Concorso Pianistico. Da Piazza Trincheri ci si sposterà poi a Palazzo Oddo, al terzo piano, per l’inaugurazione di una mostra sui 30 anni di vita del Concorso Pianistico, dedicata alla storia del Concorso e alla sua ideatrice, la compianta prof.ssa Maria Silvia Folco.

La mostra conterrà inoltre le opere dei ragazzi del Liceo Giordano Bruno di Albenga (liceo artistico) appositamente commissionati dal Comune per la realizzazione di un’installazione dedicata al pianoforte. I ragazzi sono stati guidati nella realizzazione delle loro opere dalla stessa Barbata Furfari. All’inaugurazione seguirà un breve rinfresco.

L’inizio ufficiale delle audizioni del Concorso Pianistico è previsto invece per mercoledì 27 dicembre alle ore 10 con la Categoria Pulcini, i piccoli bambini prodigio di età inferiore a 7 anni. Seguiranno le categorie giovanili nel resto della mattinata e nel pomeriggio: categorie A-B-C e D. Mercoledì 28 sarà invece interamente dedicato alla prova eliminatoria della Categoria Eccellenza che venerdì pomeriggio, dopo le audizioni della Categoria E nella mattina, disputerà la  prova finale eleggendo il vincitore assoluto del 30esimo Concorso Pianistico dedicato alla memoria della prof.ssa Folco. Tra gli iscritti diversi stranieri originari della Cina, della Russia e di altri paesi, e moltissimi ragazzi provenienti da tutte le regioni d’Italia isole comprese. Nel frattempo giovedì 28 a partire dalle ore 14 a Palazzo Oddo, presso la Sala Folco al quarto piano, avranno luogo le audizioni della sezione amatoriale.

Mercoledì 27 sera alle ore 21.30, presso l’Auditorium San Carlo avrà luogo il concerto dei vincitori delle categorie giovanili. Invece venerdì 29 sempre alle 21.30, avrà luogo il concerto delle categorie E ed Eccellenza, la premiazione dei selezionati dalla sezione Amatoriale e la premiazione dei vincitori della sezione di Composizione. Lo staff organizzativo, composto dal personale dell’ufficio turismo, dal direttore artistico, la prof.ssa Isabella Vasile, coadiuvato dai ragazzi dell’alternanza scuola lavoro del Liceo G. Bruno, insieme all’assessore al Turismo e alla Cultura Alberto Passino, sta già da mesi lavorando alacremente per la buona riuscita della manifestazione.

“Quest’anno avremo un Concorso davvero speciale, con una giuria di livello altissimo, con dei premi che hanno veramente saputo attirare numerosissimi pianisti, i quali considerano Albenga un trampolino di lancio per la loro carriera futura. La professoressa Maria Silvia Folco sarebbe orgogliosa di vedere il successo della trentesima edizione del Concorso da lei diretto per tanti anni e che oggi porta il suo nome” dichiara il direttore artistico, Isabella Vasile.

L’assessore a Turismo e Cultura Alberto Passino che segue da vicino l’evento afferma: “Trent’anni di musica hanno portato lontano il nome di Albenga, così come i nomi dei vincitori che hanno conquistato le diverse edizioni del concorso pianistico. Un evento divenuto sempre più importate per Albenga, la sua storia e i suoi turisti. Auguro a tutti i partecipanti e loro accompagnatori di trascorrere questi giorni ricchi di musica alla scoperta di Albenga e dei suoi tesori, ma sopratutto, che vinca il pianista migliore”!.

L’ingresso in sala per le audizioni sarà libero e gratuito e tutta la cittadinanza è invitata a partecipare. Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito:
www.concorsopianisticoalbenga.it.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.