IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lettere al direttore

Campo Levratto, la Veloce: “Andiamo avanti, nessun rischio di scomparsa”

Le precisazioni della società savonese

Più informazioni su

Pur esprimendo i più sentiti ringraziamenti per la manifestazione di solidarietà espressa dal PD nelle persone del Sindaco Arboscello e della Consigliera Battaglia, l’intera FBC Veloce 1910 tiene a rilevare come l’articolo apparso ieri sui quotidiani locali relativo alla recente aggiudicazione del Campo Sportivo Levratto esprima dati del tutto erronei ed inutilmente allarmistici.

In particolare, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, l’Associazione sottolinea come erronei siano i dati contabili citati nel suddetto comunicato, così come del tutto erronei siamo altresì i dati relativi alle leve del proprio settore giovanile che necessitano del campo sportivo Levratto per la propria attività.

Al contempo la FBC Veloce 1910 auspica che per il prosieguo possa continuare la fattiva collaborazione con la Priamar 1942, così come è stato negli ultimi anni, allorquando il Campo Sportivo Levratto è sempre stato messo a completa disposizione di tale Società.

Ciò premesso, l’Associazione Velociana vuole fermamente rassicurare gli esponenti del PD, l’Amministrazione Comunale e, soprattutto, i propri associati, che, contrariamente a quanto asserito nel succitato comunicato di stampa, il rischio di una propria scomparsa dal panorama calcistico locale è del tutto remota ed inverosimile, continuando viceversa imperterrita l’opera di rinascita intrapresa onde portare la FBC Veloce 1910 ai livelli che le compete, sia a livello di I squadra, che di Settore Giovanile.

Tanto si doveva per opportuna conoscenza e con i migliori Auguri di Buon Anno a tutti gli sportivi.

FBC Veloce 1910

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.