IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Basket Cairo: un weekend con i Senior, l’Under 14 maschile, gli Aquilotti e il derby Under 13 femminile foto

Vediamo cosa è accaduto nei recenti impegni della società valbormidese

Più informazioni su

Cairo Montenotte. Il successo della squadra senior nel Csi, la sconfitta dell’Under 14 maschile a ranghi ridotti, il derby di Under 13 femminile, la partita degli Aquilotti Senior. Riviviamo, nei resoconti redatti dal Basket Cairo, i recenti impegni della società valbormidese.

Open: vittoria in bianco e nero

Nella serata di venerdì, la squadra senior del Basket Cairo ha ospitato il new team di Cuneo Lemon8. Nonostante le avverse previsioni meteo, il Csi non rinuncia a disputare la gara e i cuneesi si presentano sul campo con oltre 30 minuti di ritardo, in sei, e con un lieve incidente automobilistico, senza conseguenze per nessuno, alle spalle.

Nonostante il ritardo la gara ha inizio con il Cairo che va al piccolo trotto non senza difficoltà. Per la terza gara consecutiva i padroni di casa sono costretti ad affrontare una difesa a zona, serve un time-out di coach Brioschi per riordinare le idee e spronare i suoi ad una maggiore concentrazione, finora non vista dovuta anche al ritardo dell’inizio della gara. Finalmente arriva qualche buon canestro e la difesa è più attenta, concedendo nel primo quarto un solo canestro su azione, anche se commettendo molti falli mandano in lunetta gli ospiti. Il primo quarto si conclude sul 14 a 9. Nel secondo quarto comincia a vedersi la differenza in campo, i cairesi stringono le maglie in difesa concedendo solo 4 punti nel quarto, segnandone ben 12, si vedono le prime palle recuperate e di conseguenza i primi contropiedi, punti facili che contro una difesa a zona chiusa sono importantissimi.

L’intervallo abbreviato, causa sempre il ritardo della gara e la tormenta di neve all’esterno del palazzetto che preoccupa il ritorno degli avversari, fa cominciare subito il terzo quarto sulla falsa riga del tempo precedente, buona difesa che scaturiscono contropiedi casalinghi, cuneesi che non riescono ad impensierire i gialloblù. Il parziale si ferma sul 41 a 21, il massimo vantaggio raggiunto dal Basket Cairo. Manca un solo quarto al termine della gara, sperando in una semplice passeggiata per i padroni di casa, invece i cairesi si complicano la vita peccando di presunzione e pensando di essere già sotto la doccia, cala vertiginosamente l’attenzione ne consegue che si sbagliano anche i passaggi più semplici e i tiri da sotto, in difesa si spendono falli inutili concedendo tiri liberi agli avversari, non servono i time-out a far tornare la concentrazione, i cuneesi continuano a segnare punti avvicinandosi sempre di più. Qualche provvidenziale tiro libero casalingo riesce a mantenere a distanza di sicurezza gli avversari. La gara termine sul 49 a 44 per i cairesi.

Il divario di oltre 20 punti costruito nei primi tre quarti di gara per il Basket Cairo, è stato provvidenziale. L’ultimo quarto giocato veramente male, complici anche le rotazioni per far assaporare a tutti le proprie responsabilità, denota una squadra non abituata a vincere con scarti importanti. La gara dura 40 minuti e tale deve essere la concentrazione.

Ecco gli atleti scesi in campo: Pera G. 6, Brusco 4, Bardella 6, Pera M. 1, Patetta, Sanchez, Ravazza 14, Zullo 8, Giacchello 6, Lomonte 4.

Under 14 maschile
Pallacanestro Vado vs Basket Cairo 57-53

Per la gara con il Vado che si disputa nella palestra Itis di Savona il Cairo si presenta a ranghi ridotti lamentando ben quattro assenze rispetto ai convocati.

Primo quarto con inizio totalmente in mano alla squadra di Vado che con una difesa volonterosa e molto aiutata dall’attacco dei gialloblù, mantiene sempre il controllo del gioco a nulla servono i richiami ed il time-out utilizzato da Coach Maggiolo, finale di quarto 18 a 7.

Secondo quarto con la squadra che riesce a partire sbloccandosi e giocando a fasi alterne mantiene in sostanziale equilibrio la gara riuscendo a mettere a segno un piccolo recupero (2 punti) sul tabellone, cosa che consente alla squadra di andare all’intervallo lungo con un po’ di fiducia in più anche se il distacco è ancora sensibile.

Nel terzo tempo la squadra continua a lottare a fasi alterne con alcune azioni pregevoli ed altre meno ma il recupero nel punteggio prosegue anche se lentamente per un fine quarto 42 a 36. Ultimo quarto che complice la stanchezza accumulata a causa dei cambi ridotti illude la squadra sul possibile sorpasso che si realizza verso a fine del tempo sul punteggio di 52 a 53; ma un paio di errori in attacco ed i tiri liberi mancati consentono agli avversari di andare a vincere mettendo a segno gli ultimi cinque punti dalla lunetta.

La squadra, ovvero la parte presente, ha dimostrato che si può certamente migliorare continuando a lavorare in allenamento dove tra le altre priorità si dovrà imparare a realizzare con percentuali migliori delle attuali.

Questi gli atleti scesi in campo: Bonifacino (25), Coratella (8), Re, Diana (16), Servetto, Giordano (4), Marenco.

Under 13 femminile: derby Cairo A vs Cairo B

Pomeriggio tra la neve in valle per le due compagini del Basket Cairo, che per la prima volta in assoluto si scontrano in un derby casalingo.

Grazie alla collaborazione con Cestistica e il fiorente lavoro nel settore femminile che le nostre società stanno coltivando, sul parquet di casa si scontrano in un derby Cairo A, squadra interamente costruita sulle ragazze della Valle, contro Cairo B, provenienti dal vivaio di Cestistica e Cogoleto.

Gara quasi mai messa in discussione dalle ragazze Cairo B, che sicuramente più esperte, hanno regalato momenti di buon basket, guidati in panchina da coach Pollari.

Per le ragazze di Cairo A, alcuni parziali sono stati estremamente positivi che hanno combattuto e dato prova di grandi miglioramenti anche dal punto di vista dell’atteggiamento, seguite in panchina da coach Oliva.

Ecco le atlete che hanno preso parte al pomeriggio baskettaro: Marchetti Alida, Genta Marianna, Bergero Giulia, Genta Melania, Gaibazzi Noemy, Negro Elisa, Baiocco Emma, Garello Greta, Franzoni Sara, Pregliasco Nikki, Monopoli Adelaide, Gazzilli Chiara, Kaiku Lorena, Pesce Giorgia, Kuci Endrita, Gulli Daphe, Vivalda Gaia, Minasso Virginia, Bojoaga Elena, Gorini Giulia, Costa Sara.

Aquilotti Senior: piccoli miglioramenti

In una domenica mattina innevata i nostri Aquilotti Senior hanno affrontato la Pallacanestro Vado pareggiando due tempini e perdendone quattro, ma con poco distacco. L’atteggiamento dei nostri ragazzi è stato propositivo e hanno affrontato a testa alta un avversario che l’anno scorso invece aveva creato molti più problemi. Partita che impone ottimismo per il prossimo incontro in trasferta contro Borghetto.

Ci teniamo a ringraziare il Eclectic Combat School – JKDO Italia di Cairo che molto gentilmente ha lasciato giocare la nostra partita prima del suo evento importante.

Ecco i nostri atleti: Bazzano Lorenzo, Berretta Luca, Campani Edoardo, Di Bua Davide, Giordanello Paolo, Giordano Alberto, Giribone Giacomo, Grillo Chiara, Guzzone Giulio, Martino Leonardo, Pennino Angelica, Ramognino Asia, Ramognino Francesco.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.