IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Andora, gli auguri di natale del sindaco Demichelis in visita agli anziani delle strutture della città foto

I nonni di Andora nei giorni scorsi hanno ricevuto caldi e coinvolgenti auguri anche da parte dei bambini delle scuole

Andora. Auguri di Natale da parte del sindaco di Andora Mauro Demichelis che, accompagnato dall’assessore alle politiche sociali e associazioni Patrizia Lanfredi, ha fatto visita agli anziani ospiti delle residenze Val Merula e delle Suore di Sant’Eusebio. Una giornata speciale per i ricoverati che hanno ricevuto in dono una stella di Natale da parte del Lions Club Andora Valle del Merula, rappresentato dal presidente Bruno Zanoni.

Natale 2017 Auguri Anziani Andora

Il primo cittadino ha, inoltre, portato i suoi auguri e quelli dell’amministrazione, alla signora Pizzo che da pochi giorni ha raggiunto il bel traguardo dei 103 anni di età e che fa parte della schiera di centenari che vivono ad Andora.

“Un pomeriggio di emozioni semplici, ma intense in cui ho avuto il piacere di intrattenermi con persone che fanno parte anche dei miei ricordi d’infanzia e a cui faccio visista anche nel corso dell’anno, in varie occasioni – ha detto il primo cittadino di Andora – Sono rimasto colpito dalla serenità che c’è nelle strutture andoresi, dove i nostri anziani sono accuditi con amore e stimolati anche a partecipare, per quel che è possibile,alla vita sociale. E’ sempre bello fermarsi a parlare con loro, scambiarsi gli auguri e magari ricevere una carezza sulla guancia da chi ti ha visto bambino”.

Natale 2017 Auguri Anziani Andora

Ad accompagnare Mauro Demichelis, c’era anche Bruno Zanoni, presidente del Lions Club Andora Valle del Merula, e alcuni volontari che hanno portato ai ricoverati un piccolo omaggio floreale.
“Incontri che ti rimangono nel cuore – ha detto il presidente Zanoni –  Dobbiamo rispetto e affetto a queste persone a cui possiamo dare molta serenità anche solo con un piccolo gesto.”

I nonni di Andora, ricoverati nelle strutture, nei giorni scorsi hanno ricevuto caldi e coinvolgenti auguri anche da parte dei bambini delle scuole di Andora, che hanno interpretato per loro alcuni canti di Natale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.