IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Albissola Marina, via libera al bilancio 2018: nessun taglio ai servizi, ridotta la Tari

Significativo il recupero dell'evasione per 693 mila euro, opere pubbliche per quasi un milione di euro

Albissola Marina. Il 21 dicembre il Consiglio comunale ha approvato il bilancio di previsione del 2018. “Erano decenni, qualcuno dice più di trentanni, che ad Albissola Marina non si approvava un bilancio di previsione entro la fine dell’anno precedente” sottolinea il sindaco Nasuti.

“Questo importante traguardo è stato possibile grazie al lavoro della Giunta unitamente agli Uffici Comunali ed in particolare all’Assessore al bilancio ed è il compimento di un lavoro iniziato sin dall’insediamento dell’amministrazione di riorganizzazione del lavoro, pianificazione degli obiettivi e contenimento puntuale dei costi”.

E il sindaco spiega: “Il bilancio di previsione regala inoltre molte sorprese positive: innanzitutto nessun taglio in nessun settore, in particolare ai servizi scolastici e socio assistenziali, conferma degli investimenti in cultura e turismo, nessun aumento di imposte e tariffe ed una diminuzione della Tari sino al 3,5 % per le utenze domestiche e sino al 4% per le non domestiche, a fronte di un risultato della raccolta differenziata che per il 2017 sfiorerà il 70%”.

Previste opere pubbliche per quasi un milione di euro (di cui le più importanti sono il rifacimento dell’ultimo tratto di centro storico ed un intervento di ulteriore mitigazione del rischio idrogeologico sul torrente Sansobbia), cui deve aggiungersi l’avvio dei lavori in località Galaie (previsto per la metà di gennaio) per un altro milione.

“Sul fronte dei numeri da segnalare un ulteriore recupero dell’evasione di circa 693.000 mila euro e la circostanza, anche questa un’assoluta novità, della quadratura dei costi in parte corrente senza l’impiego di oneri di urbanizzazione, dato che più di ogni altro, oltre alla previsione di un avanzo di amministrazione di poco superiore ai 100.000 euro, dimostra la solidità dei conti, cosa rara di questi tempi, e la capacità dell’amministrazione di pianificare ed eseguire tutti gli obiettivi che si è prefissata” conclude il primo cittadino albissolese.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.