IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alberi spazzati via dal vento e tragedia sfiorata a Pietra Ligure: oggi il ritorno alla normalità fotogallery

Fortunatamente soltanto tanta paura e qualche disagio alla circolazione

Pietra Ligure. Il forte vento di ieri ha causato molti disagi in tutta la provincia di Savona e a Pietra Ligure, in particolare, si è sfiorata la tragedia. Il fatto più grave si è verificato in via della Cornice (proprio sotto le scuole elementari “Dottor Giorgio Sordo”): proprio qui, durante le prime ore della serata, un grosso pino è letteralmente precipitato sulla strada dove, solo fortunatamente, in quel momento non erano presenti né veicoli né pedoni.

Tanta la paura tra i cittadini che proprio in quelle ore rincasavano nella zona. Alcuni di loro, commentando l’accaduto sui social, descrivono gli attimi di paura vissuti in prima persona: “È stata una tragedia sfiorata e non solo per i bambini delle scuole ma anche per chi come me che abito lì ieri sera mentre tornavo a casa mi sono trovata una scena terribile”.

Pochi minuti dopo il crollo sul posto sono giunti immediatamente i vigili del fuoco che hanno provveduto a sgomberare la strada rimuovendo i rami e i tronchi caduti sull’asfalto. Nella mattinata odierna la situazione è tornata alla normalità e le scuole domani saranno aperte regolarmente. L’amministrazione comunale ha già annunciato di voler intervenire per mettere in sicurezza l’intera zona attraverso il taglio di altri pini presenti lungo lo stesso tratto e potenzialmente pericolosi.

Ma ieri il dramma si è sfiorato anche in un’altra zona della città. Nel levante pietrese, sul viale della Repubblica e all’interno di un parco pubblico, sempre a causa del forte vento, un cedro è caduto al suolo danneggiando parzialmente anche il terrazzo di una vicina abitazione. Anche in questo caso, fortunatamente, nessuno si è fatto male.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.