IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Alassio, la mareggiata “scopre” strutture in cemento a Borgo Coscia. Il sospetto: “Abusive”. Il Comune: “Regolari” fotogallery

Alcuni abitanti denunciano l’irregolarità delle opere, ma dal Comune rispondono: “Sono di facile rimozione e rientrano nella nuova normativa”

Alassio. Oltre a sabbia e detriti lungo tutto il litorale alassino, la mareggiata unita al forte vento ha portato alla luce numerose strutture in muratura, che ora campeggiano in bella vista sulle spiagge di Borgo Coscia.

Opere che sarebbero state realizzate “dai bagnini” e che sarebbero “irregolari” secondo alcuni abitanti della zona, che non hanno risparmiato dure critiche: “Con la mareggiata di ieri sono venute alla luce tutte le opere realizzate sulla spiaggia di Alassio, quartiere Borgo Coscia, che i bagnini hanno realizzato in muratura e cemento, a dispetto delle normative della Capitaneria, che prevederebbero opere realizzate in legno e tavole di legno, rimovibili, e non vere e proprie fondazioni in cemento armato, con impianti idraulici fissi con i tubi che rimangono in vista durante la stagione invernale e che deturpano in modo permanente la nostra  spiaggia cittadina”.

“Una situazione che dimostra l’arroganza di questa categoria e della finta attenzione che a loro dedicano gli organismi che dovrebbero evitare che queste cose accadano”, ha concluso il gruppo di residenti.

Repentina la risposta degli uffici comunali, che non si è fatta attendere: “Si tratta di basamenti autorizzati e regolari. Sono strutture rientranti nella nuova normativa che impone la facile rimozione e comprende anche le costruzioni in cemento”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.