IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ai domiciliari il diciottenne arrestato con 200 grammi di hashish e 10 di marijuana ad Albisola

Lo ha deciso il gip Fiorenza Giorgi dopo averlo interrogato

Albisola Superiore. Il gip Fiorenza Giorgi del tribunale di Savona ha concesso gli arresti domiciliari a Matteo Molinari, il diciottenne albisolese finito in manette nei giorni scorsi dopo essere stato trovato in possesso di 200 grammi di hashish, confezionati in panetti, e di 10 grammi di marijuana.

Il giovane, dopo due giorni in cella nel carcere di Genova Marassi, ieri mattina è stato interrogato dal giudice che ha convalidato il suo arresto ed ha disposto per lui una misura cautelare meno severa.

Ad arrestare il diciottenne erano stati i carabinieri della stazione di Albisola che durante un controllo lo hanno trovato in possesso di parte della droga. Il resto dello stupefacente era invece stato trovato nella casa del giovane, insieme al materiale probabilmente utilizzato per il confezionamento delle dosi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.