IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Urina nella borraccia del portiere del Dego, interviene la società della Rocchettese

"Condanniamo il gesto e ci scusiamo con il giocatore. Questi episodi non dovranno più accadere"

Cairo Montenotte. Anche la società della Rocchettese calcio, come la tifoseria, prende le distanze dall’episodio verificatosi durante il derby di sabato scorso, quando il portiere del Dego è stato vittima di un gesto molto increscioso.

“Purtroppo del fatto siamo stati informati tardi, non dai diretti interessati ma dai giornali. Questo non toglie che condanniamo nel modo più assoluto il comportamento scorretto di un tifoso che, durante la partita, si è impossessato della borraccia del primo difensore avversario, Luca Piantelli, per riempirla di urina – commenta uno dei dirigenti, Maurizio Gabrielli – Sarà nostra cura fare in modo che questi episodi non si verifichino più”.

“Il tifo e il sostegno alla propria squadra sono elementi di folclore che rendono il calcio più spettacolare, anche nelle realtà di provincia. Però non si deve assolutamente trascendere e arrivare a gesti di basso profilo come quello ai danni di Luca. A lui vanno le scuse della società, anche perchè è stato un giocatore della Rocchettese e il fatto è accaduto proprio nel campo in cui ha giocato in passato con la nostra maglia. Ho parlato anche con il mister del Dego, Gianmarco Albesano, il quale si è dimostrato comprensivo e soprattutto non intende colpevolizzare la società, che purtroppo è stata tirata in causa per colpa di un atto riprovevole”, conclude il dirigente.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.