IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Torna il circuito Slam by Head: a gennaio una tappa al Break Point di Savona

Si parte il 15 dicembre: gare per Under 16, Under 14, Under 12 e Under 10

Savona. Riparte il circuito giovanile Slam by Head. Numerose le novità al fine di incentivare la partecipazione di tutte le fasce d’età e di livello della regione, coinvolgendo al meglio i circoli, che verranno premiati con premi sempre più ricchi e numerosi grazie all’impegno congiunto di Head e Comitato ligure, e con interessati novità anche per i giocatori più esperti delle varie categorie.

Vediamo in breve le principali novità del regolamento.

1) Attribuzione di un punteggio per le classifiche circoli a tutti i partecipanti;

2) Rinnovamento delle classifiche dei circoli con l’introduzione di due classifiche circoli.
Classifica a punti: il punteggio finale di ciascun circolo sarà dato dalla somma dei punti raccolti da tutti gli atleti del circolo stesso.
Classifica Top 5: il punteggio finale di ciascun circolo sarà dato dalla media dei punti dei cinque migliori atleti del circolo stesso.
Ciascun circolo non può essere premiato in più di una classifica.
Per i primi tre circoli di ciascuna classifica saranno messi a disposizione dei premi da parte dello sponsor tecnico del circuito, quest’anno ancora più ricchi.

3) Rinnovamento del sistema di punteggio anche a seguito della imminente prevista delibera nazionale sul punto per cui le partite si giocheranno con il seguente sistema.
Le gare Under 12, Under 14 e Under 16 verranno disputate al meglio di due set su tre con l’applicazione del tie-break a sei giochi pari in tutte le partite. Verranno disputate al meglio di due set su tre con l’applicazione del tie-break a sei giochi pari nel primo e secondo set, mentre al posto del terzo set si gioca un long tie-break ai 10 punti. Si applica il sistema di punteggio No-Ad, salvo differente delibera del consiglio federale in merito alla attribuzione del punteggio intero per le classifiche federali anche a sistemi di punteggio ridotto.
Gli incontri delle gare Under 10 si disputano in due partite su tre con tie-break a sei giochi pari e tie-break decisivo ai 10 punti sostitutivo della terza partita. Si applica il sistema di punteggio No-Ad e si gioca su campo normale con palle mid e racchette junior (lunghezza massima 66,5 centimetri).

4) Introduzione della possibilità anche per i vincitori dei Master Under 12 e Under 14 di utilizzare il buono concesso dal comitato non solo per i centri estivi, ma anche per la partecipazione ai tornei Tennis Europe e campionati italiani di categoria.

5) Rinnovamento integrale, su iniziativa del Comitato, dei premi concessi dallo sponsor tecnico Head per i vincitori delle singole tappe con l’introduzione di beni di consumo quali corde e over grip, oltre ai consueti contratti per i vincitori delle classifiche a punti e del premio tecnico.

6) Modifica dello svolgimento cronologico delle tappe. Si parte il 15 dicembre con il tradizionale appuntamento al CT Spezia; dal 20 gennaio tappa nella provincia di Savona al Break Point. A fine aprile e primi di maggio appuntamento presso il CT Sanremo; a settembre tappa al TC Genova. Master finale ad ottobre in sede da definire.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.