IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Teatro ad Alassio, ecco la stagione 2017-2018

Numerosi spettacoli in cartellone location nell'ex chiesa Anglicana

Più informazioni su

Alassio. E’ stata presentata la settima stagione teatrale alassina, questo grazie anche al fondamentale sostegno del Comune. La stagione, vedrà susseguirsi le compagnie teatrali nella splendida location dell’ex chiesa Anglicana – via Adelasia 10, e terrà compagnia al numeroso pubblico locale e ai numerosi turisti che d’inverno frequentano la città.

Gli spettacoli proposti saranno sei, inizierà l’11 dicembre 2017 e terminerà il 27 marzo 2018. Come per il passato la maggior parte degli spettacoli saranno a tematica comica. Si inizia l’11 dicembre con la compagnia Torino Spettacoli che proporrà “Ru(i)dens” uno spettacolo tratto da Plauto in una versione molto divertente e particolare, adatta anche ad un pubblico di studenti, ai quali verrà fatta una riduzione speciale sul costo del biglietto. Si proseguirà poi il 27 dicembre con la commedia comica proposta dalla compagnia MC Sipario, che vede protagonisti Miriam Mesturino, Alessandro Marrapodi e Giorgio Caprile (che ha curato anche la regia) dal titolo “Che cosa hai fatto quando eravamo al buio?” , reduce dal grande successo di pubblico al prestigioso Festival di Borgio Verezzi.

Il 31 gennaio ritornerà la compagnia di Roma Seven Cults che lo scorso anno ebbe grande successo con lo spettacolo “Maria Stuarda”, questa volta con una spassosa commedia sulla vita famigliare scritta dal grande autore Antonio Amurri. Il 15 febbraio vedremo sul palco alassino un’ attrice che tanto successo sta ottenendo in questo periodo in tv con alcuni programmi di cronaca, Barbara De Rossi che insieme a Francesco Branchetti ci propone “Il bacio”, la storia di un insolito incontro tra un uomo e una donna in un bosco nei dintorni della città. Il 7 marzo la bravissima attrice savonese Simonetta Guarino proporrà il suo divertentissimo spettacolo sulla vita matrimoniale dal titolo molto osée “50 sfumature di Gigio (Gigio è mio marito)” . Il 27 marzo infine si concluderà con il botto con la compagnia Synergie Teatrali che proporrà la commedia “L’inquilina del piano di sopra”, uno spassosissimo incontro tra due vicini di casa un po’ particolari, in scena i grandi Ugo Dighero e Gaia De Laurentis, commedia che debuttò con grande successo lo scorso anno al Festival di Borgio Verezzi.

Il costo del biglietto sarà di 20,00 euro e l’abbonamento di 100,00 euro (per sei spettacoli). Il biglietto ridotto per studenti avrà un costo di 15,00 euro e sempre per gli studenti l’abbonamento ridotto costerà 70,00 euro.

I biglietti si possono acquistare in prevendita presso il Caffè Narducci, via Milite Ignoto 1, Alassio – cell. 3389127842 oppure la sera stessa alla biglietteria del teatro.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.