IVG.it -  Notizie in tempo reale, news a Savona, IVG: cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si rinnovano i vertici dell’ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri di Savona

Dopo quattro mandati lascia il presidente Ugo Trucco

Savona. Nei giorni 25-26-27 novembre si sono svolte le elezioni per il rinnovo del consiglio direttivo dell’ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri della provincia di Savona, il collegio dei revisori dei conti e la commissione dell’albo odontoiatri. Vi è stata una rilevante partecipazione di votanti (oltre 550 medici) che ha fatto superare largamente il quorum già alla prima tornata.

Gran parte dei neo eletti facevano parte del precedente consiglio con qualche nuova entrata con rappresentanze dei medici ospedalieri dei quattro ospedali della provincia, dei medici di medicina generale, pediatri di libera scelta, specialisti ambulatoriali e liberi professionisti.

Ugo Trucco, presidente uscente, afferma: “Dopo quattro mandati ho deciso di non presentare più la mia candidatura e sono particolarmente soddisfatto che la lista ‘Uniti per la professione’, presentata nel segno della continuità, abbia avuto questo successo superando già alla prima convocazione il quorum (oltre un terzo degli iscritti). La lista presentata, eletta all’unanimità, si rinnova per oltre un terzo dei colleghi e rappresenta tutto il territorio della provincia e tutte le professionalità”.

“In un momento di grandi cambiamenti, in parlamento sono in discussione numerose leggi che riguardano la professione medica, sono sicuro che i colleghi scesi in campo, come già fatto nei precedenti mandati, sapranno intervenire a difesa dell’autonomia del medico e della indipendenza da qualsiasi condizionamento di natura economica e politica”.

“Altro compito dell’ordine è la tutela del cittadino da abusivismo e pubblicità ingannevole, impegno che da sempre ci ha visto in prima linea.La qualità delle cure è anche legata alla formazione del medico mediante l’aggiornamento continuo dei colleghi e la nuova sede dell’ordine appena inaugurata, assai prestigiosa e funzionale, faciliterà certamente l’incontro tra colleghi, mediante la realizzazione di eventi e convegni organizzati dall’ordine, da società scientifiche o altre associazioni di iscritti”.

Nei prossimi giorni si riunirà la struttura direttiva dell’ordine per definire le cariche in previsione dell’impegno triennale che lo aspetta. Ecco i risultati dell’elezioni.

Per quanto riguarda il consiglio direttivo dei medici chirurghi e degli odontoiatri, Luca Corti ha ottenuto 477 voti, Edmondo Bosco 409 voti, Federico Baricalla 432 voti, Teresiano Defranceschi 384 voti, Patizia Artom 383 voti, lara Bricco 391 voti, Renato Giusto 381 voti, Sara Griseri 89 voti, Luca Lione 385 voti, Hugo Martines 434 voti, Giuseppe Noberasco 382 voti, Viviana Panunzio 413 voti, Luisa Reggiani 381 voti, Emanuele Varaldo 394 voti, Manlio Venturino 426 voti.

Circa il collegio dei revisori dei conti, Francesco Bruno Praino ha ottenuto 513 voti, Gianluigi Bocchio 557 voti, Alberto Macciò 529 voti, Gretel Thedy 474 voti.

Circa la commissione dell’albo degli odontoiatri, Gabriele Zunino ha ottenuto 111 voti, Alberto Barreca 103 voti, Raffaella Giudice 100 voti, Sergio La Rocca 95 voti, Marco Giargia 98 voti. I due più votanti della commissione albo odontoiatri entrano quali membri del consiglio direttivo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di IVG.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.